La dirompente forza del colore di Alfonso Fratteggiani Bianchi in mostra a Perugia

Sarà Palazzo della Penna ad ospitare la mostra dell’artista umbro Alfonso Fratteggiani Bianchi “Ritornando a casa”. L’esposizione, a cura di Carlo Vanoni, nata dalla collaborazione tra Comune di Perugia e Soprintendenza BSAE dell’Umbria, verrà inaugurata sabato 14 febbraio (ore 17,30) e sarà visitabile fino al 6 aprile 2015 (tutti i giorni dalle 10 alle 18, escluso il lunedì).

Una mostra che sancisce il legame dell’artista con la sua terra, un “ritorno” dopo il suo lungo peregrinare sui palcoscenici artistici d’Europa e degli Stati Uniti.

La potenza del colore, le monocromie, l’instancabile ricerca estetica che contraddistingue Fratteggiani, dialogheranno con la pittura umbra del XIV e XV secolo; in mostra anche cinque opere provenienti dai depositi della Galleria Nazionale dell’Umbria.

Le opere di Fratteggiani ruotano intorno all’essenza arcaica e primigenia del colore, quale elemento imprescindibile della sua ricerca; l'originalità del suo lavoro consiste nell'avere ulteriormente indagato questa linea, mostrando il colore allo stato puro, in tutta la sua vibrante potenza e bellezza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento