menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 28 gennaio il Parlamento Europeo omaggia Burri nel centenario della nascita

A cento anni dalla nascita del Maestro tifernate Alberto Burri, l’Europa rende omaggio al celebre artista in una Sessione cui interverranno, con i Parlamentari dell’Unione, l’Ambasciatore italiano e i vertici della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri

Anche il Parlamento Europeo vuole celebrare la figura del Maestro umbro Alberto Burri, e lo farà con un omaggio di grande prestigio presso la Sede istituzionale di Bruxelles il 28 gennaio 2015 alle ore 13. Per l’occasione interverranno le più alte rappresentanze del Parlamento Europeo, l’Ambasciatore italiano e i vertici della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri.

Per l’occasione, verrà esposto il ciclo di dieci opere “Oro e Nero” creato da Alberto Burri nel 1993 per la donazione alla Galleria degli Uffizi di Firenze avvenuta nel 1994. L’esposizione avrà due momenti, il primo di presentazione con la partecipazione delle Alte Rappresentanze Istituzionali e il secondo con l’inaugurazione della parte espositiva.

Le opere di Alberto Burri hanno segnato una svolta epocale nel linguaggio artistico della pittura dell’immediato dopoguerra del secondo conflitto mondiale, assumendo la materia in luogo del colore, mentre gli elementi che costituiscono il denominatore comune della sua Opera sono ereditate dalla grande tradizione della pittura classica: misura, equilibrio, forma, luce. Scomparso nel 1995, rimane una delle figure cardine dell’arte contemporanea italiana e le sue opere sono esposte in alcuni fra i più importanti musei del mondo come il Centro Georges Pompidou a Parigi,  o il Solomon R. Guggenheim Museum di New York.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento