menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enologica2015 a Montefalco, benvenuti nel "Mondo Sagrantino"

Ventisette cantine al banco d’assaggio, tour enogastronomici, degustazioni guidate, mostre e cooking show saranno i protagonisti della prestigiosa kermesse organizzata dal Consorzio Tutela Vini Montefalco in collaborazione con il Comune di Montefalco

Oltre 4.500 bottiglie, 27 cantine produttrici aderenti e circa 5.000 turisti. Questa è la stima del Consorzio Tutela Vini di Montefalco per l’edizione 2015 di Enologica, l’appuntamento annuale – organizzato in collaborazione con il Comune di Montefalco– che da venerdì 18 a domenica 20 settembre accoglierà migliaia di winelovers e addetti ai lavori per onorare il Sagrantino, Denominazione di Origine Controllata e Garantita tra le più prestigiose del Paese.

Il tema di questa edizione è Mondo Sagrantino, un punto di vista del tutto nuovo per raccontare la cultura e i tesori dell’enogastronomia umbra. IlSagrantino, eccellenza enologica internazionale reduce dal grande successo di Expo2015, incontrerà i Sagrantino provenienti da California eAustralia per un dibattito sull’evoluzione di questo possente vitigno autoctono montefalchese (venerdì, alle 18, presso il Teatro Comunale S.Filippo Neri “Il Montefalco Sagrantino  DOCG incontra i Sagrantini di Oltreoceano”). I giornalisti Daniele Cernilli (Doctor Wine?), Roberto Paris(Director Wine de “Il Buco Restaurant” NYC) e Mike Madaio (giornalista e blogger; co-fondatore del blog Pennsylvania Vine Company) si confronteranno con Kim Chalmers (produttore cantina “Chalmers”, Australia?),  Michele Morgante (Direttore Scientifico dell’Istituto di Genomia Applicata) e Amilcare Pambuffetti (Presidente Consorzio Tutela Vini Montefalco?).

“Il nostro Sagrantino è un vino di grande personalità, rappresentativo del nostro territorio, dotato di una levatura qualitativa e una performance autoctone senza eguali ma non per questo ci sentiamo meno pronti a metterci in gioco e ad ampliare gli orizzonti del dibattito insieme a realtà estere che accogliamo con grande curiosità ed entusiasmo” spiega Amilcare Pambuffetti, Presidente del Consorzio Tutela Vini di Montefalco .

Venerdì alle ore 11:00, presso il Complesso di Sant’Agostino, si alzerà il sipario su Enologica2015, con la consueta apertura del Banco d’Assaggio dei Vini di Montefalco, che si protenderà per l’intera durata dell’evento, insieme all’esposizione “Etichette d’Autore Montefalco Sagrantino”. Dalle 15:00, invece, sempre all’interno del Complesso di Sant’Agostino, L’Isola del Passito e del cioccolato ospiterà una degustazione guidata che abbina al Montefalco Sagrantino Passito DOCG una selezione di cioccolato artigianale umbro.

Tra i momenti di approfondimento della prima giornata, il convegno “Innovazione – il futuro dell’agricoltura. Esperienza e prospettive dei partenariati per l’innovazione”, a cura di Confagricoltura Umbria sul valore dell’innovazione e della cooperazione orizzontale in agricoltura(Palazzo Tempestivi Mensurati, Sala dell’Accademia, Corso Mameli 48, ore 15.30). Interverranno il Sindaco di Montefalco Donatella Tesei, il Presidente Confagricoltura Umbria Marco Caprai, il Segretario Generale di Confagricoltura Umbria Alfredo Monacelli, l’Agronomo Giovanni Bigot, il Dirigente Regione Umbria servizio Politiche per l’innovazione e fitosanitarie Giuliano Polenzani e l’ Assessore Agricoltura della Regione Umbria Fernanda Cecchini.

Ad arricchire il cartellone di appuntamenti, quattro occasioni d’arte. Presso il Complesso Museale di San Francesco, sarà possibile visitarel’esposizione della Madonna della Cintola di Benozzo Gozzoli e la mostra fotografica di Pier Paolo Metelli Origo. Al Teatro San Filippo Neri,andrà in scena lo spettacolo teatrale e degustazione “Sogno di Vino” a cura di Matteo Pastori e Il Giardino delle Utopie mentre, in serata, aprirà la mostra fotografica di Sante Castignani e Chiara Belloni “Orticoltura - Ritorno al futuro: i giovani e la terra”. Grande attesa per la degustazione guidata “Montefalco in Bianco. L’altra metà del cielo” che il giornalista ed esperto Antonio Boco presenterà al pubblico alle ore 18:30, nella Sala Consiliare del Comune di Montefalco.

Spazio anche al food in questa edizione di Enologica2015, con La Taverna del Sagrantino e il cooking show dello chef Filippo Artioli, vincitore del concorso “Sagrantino nel piatto” istituito dal Consorzio Tutela Vini Montefalco in occasione dell’Anteprima Sagrantino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento