Miss Spynky, arte e cultura per raccontare la celiachia e l'inclusione

Massimiliano Tortoioli nel suo 14esimo libro parla di malattia, di integrazione e di territori, una sorta di guida per scoprire come muoversi in Italia in tranquillità

Miss Spynky racconta la celiachia attraverso i colori, l’arte, la musica e la danza.

Miss Spynky nasce dalla mente di Massimiliano Tortoioli, dalla sua voglia di conoscere, esplorare e scrivere, descrivendo situazioni che potrebbero rimanere celate ad uno sguardo poco attento. In questo caso è subentrata la necessità e la voglia di raccontare una malattia, una patologia come la celiachia, con le sue difficoltà per chi ne soffre, dalla difficoltà di trovare i cibi adatti ai problemi di contaminazione nella preparazione dei piatti.

Miss Spynky è una donna, una donna artista, una donna artista celiaca.

Da qui l’idea di un racconto fantastico che affronta le difficoltà di un celiaco quando viaggia, per lavoro o per diletto, nel trovare locali dove poter mangiare in tranquillità. L’idea, quindi, di una guida che parla del territorio, di arte, cultura e malattia. Un progetto inclusivo che favorisca lo spostamento, la conoscenza e l’integrazione con i territori e le persone, consigliando posti e luoghi da visitare colpendo le peculiarità, i colori ed i profumi.

Miss Spynky, oltre ad essere un volume di 105 pagine edito da Youcanprint, è un evento artistico che crea uno spettacolo unico di sensibilizzazione (la vendita del libro va a finanziare il progetto ed eventuali altre iniziative su altri territori).

Il progetto ha il sostegno dell’associazione italiana celiaci.

Nel tempo Massimiliano Tortoioli ha realizzato altre iniziative come “Abbraccia un anziano”, diversi pozzi in Africa con Amref, collaborazioni con Emergency, iniziative su disabilità e autismo, “Piccoli pelosi” per gli animali.

La presentazione di “Miss Spynky un@ vit@ d@ @rtista” è in programma domenica 1 settembre alle ore 17.17 al Grand Hotel Assisi, il programma prevede la sfilata degli abiti dipinti dell’artista Simona Costa (miss tela dipinta 2018), postazioni in giardino con gli artisti Corrado Belluomo, Gianmaria Pierini, Giuliana Baldoni e Simona Costa, dj set e musica con Simone Matteucci “Il Poca” e scuola di musica JMS, i cantanti Selene Capitanucci e Muriel mamusi, coreografie della School of dancing di Francesca Primavera. Aperitivo bollicine con Santero in edizione limitata serie La Pupazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa è patrocinata dai Comuni di Assisi, Perugia e Corciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento