La carovana della Mille Miglia arriva in Umbria: le città protagoniste

Il 16 maggio la seconda tappa della manifestazione motoristica attraversa la regione: il percorso

Fa tappa a Todi l’edizione 2019 della 1000 Miglia, la celebre corsa automobilistica che quest’anno celebra i 92 anni. La maratona motoristica parte da Brescia e si sposta verso l'Adriatico attraverso Marche e Umbria, per arrivare fino a Roma e ritorno, passando per Toscana ed Emilia-Romagna. Un percorso di 1.800 km sul quale si daranno battaglia 430 equipaggi, provenienti da una quarantina di Paesi diversi.

Nella seconda tappa, prevista per giovedì 16 maggio, spiccano alcune tra le più suggestive località dell’Umbria: Gualdo Tadino, Assisi, Santa Maria degli Angeli, Perugia, Solomeo, Todi e Terni. Il transito della corsa comporterà ovviamente la sospensione del traffico nelle tratte coinvolte, per la fascia oraria prevista dagli organizzatori.

Il territorio di Todi - rende noto il Comune - sarà interessato per il tratto della Via Tiberina che da Pantalla giunge a Selvarelle, passando per Ponterio e Cappuccini. Gli orari previsti di sospensione del traffico vanno dalle 15,48 alle 17,33, che vanno tuttavia ritenuti indicativi e potrebbero subire lievi variazioni legate all’andamento della gara e alle condizioni meteo.

I cittadini saranno tuttavia ricompensati dei disagi potendo ammirare centinaia di vetture che oggi rappresentano dei veri capolavori, per un evento storico il cui prestigio ha raggiunto dimensioni internazionali. 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento