menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Festival del Medioevo celebra Alighieri e arriva il patrocinio della Società Dantesca Italiana

L'evento si svolgerà a Gubbio del 22 al 26 settembre con lezioni di storia gratuite e aperte a tutti tenute da storici, scrittori, scienziati,storici dell'arte, filosofi e giornalisti

"Il tempo di Dante" è il tema scelto per l'edizione 2021 del Festival del Medioevo di Gubbio, in occasione del settimo centenario della morta del poeta.

Il Palagio dell'Arte della Lana-2Per la settima edizione del festival, che si svolgerà dal 22 al 26 settembre, la Società Dantesca Italiana ha concesso il proprio patrocinio. 

Fondata a Firenze nel 1888, la Società Dantesca Italiana promuove e contribuisce a divulgare manifestazioni ed iniziative che abbiano lo scopo di tener vivo il culto di Dante Alighieri, padre della lingua e della letteratura italiana. 

In particolare il sodalizio cura e incoraggia la pubblicazione di opere sulla vita, sui tempi e sugli scritti del Divino Poeta agevolando la collaborazione tra studiosi ed enti con analoghe finalità. 

Presidente della società scientifica, che non ha fini di lucro, è Marcello Ciccuto, professore ordinario di Letteratura Italiana presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa.società dantesca-2

Il dantista americano Robert Hollander, per molti anni docente all'università di Princeton, è il presidente onorario. La sede della SDI è nel Palagio dell'Arte della Lana, una delle torri antiche meglio conservate di Firenze, in pieno centro storico.

Un grande appuntamento culturale a Gubbio dal 22 al 26 settembre 2021. Cinque giorni di incontri a ingresso libero. Lezioni di storia gratuite e aperte a tutti. Più di cento i protagonisti: storici, scrittori, scienziati, storici dell'arte, filosofi e giornalisti. Mostre, concerti di musica medievale, rievocazioni e attività didattiche. Il Medioevo pop, tra arte, cinema, letteratura e saghe tv. La scuola dei rievocatori e l'arte della miniatura. La piazza dei mercanti e gli antichi mestieri. Giochi, letture, animazioni e corsi di disegno riservati ai più piccoli. E una Fiera del libro con tutto quello che c'è da leggere sul Medioevo.

dante fdm2021-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento