Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi

Luana Cenciaioli presenta i reperti archeologici conservati nei magazzini del Manu

Oggi 29 agosto, alla Villa del Cardinale

Oggi, sabato 29 agosto, alle ore 18:00, alla Villa del Cardinale (Colle Umberto) Luana Cenciaioli presenta i reperti archeologici conservati nei magazzini del Manu e già orgoglio dei conti Oddi.

Materiali che ordinariamente non è possibile vedere, a meno di non avere autorizzazione in veste di studioso o ricercatore. Insomma: un tesoro (semi)nascosto.

L’ex direttrice del Museo archeologico nazionale dell’Umbria, del Museo archeologico nazionale di Orvieto e della Necropoli del Crocifisso del Tufo, presenterà dunque, e illustrerà da par suo, una speciale raccolta di reperti.

Furono esposti nella residenza e attualmente risultano conservati nei depositi del Museo archeologico nazionale dell’Umbria, all’interno dell’ex convento San Domenico.

La collezione fu avviata dai Marchesi della Corgna, e successivamente accresciuta dai Conti Oddi, prima che la sontuosa residenza fosse acquisita dall’uomo d’affari Ferdinando Cesaroni, il cui padre vi aveva lavorato in veste di giardiniere. La rivalsa, forse, di un parvenu.

Sta di fatto che - come ricorda Angelo Lupattelli nel 1893 - la silloge di “antichi cimeli di epoca etrusca e romana” costituiva una delle più rilevanti attrazioni della splendida residenza. Oltre ai reperti d’epoca etrusca e romana, la raccolta comprendeva dipinti, disegni originali dei primi artisti italiani del secolo XV e XVI, stampe dei primi incisori inglesi ed italiani incrementate, all’inizio dell’Ottocento, dal Conte Alessandro Baglioni Oddi.

La presentazione assume carattere di eccezionalità, data la capillare conoscenza che Luana Cenciaioli ha affinato negli anni della sua direzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luana Cenciaioli presenta i reperti archeologici conservati nei magazzini del Manu

PerugiaToday è in caricamento