Eventi

INVIATO CITTADINO Love Film Festival, Grifone d’oro a Francesco Fei

Chiude alla grande la settima edizione del Love Film Festival col Grifone d’oro a Francesco Fei. Autore e regista del film on the road “Mi chiedi quanto ti mancherò”

Chiude alla grande la settima edizione del Love Film Festival col Grifone d’oro a Francesco Fei. Autore e regista del film on the road “Mi chiedi quanto ti mancherò” (vincitore al Roma Film Festival 2019), in cui viene trattato con mano felice il tema della bulimia e del bullismo. Il tutto in un contesto che oscilla fra crudo realismo e delirio circense felliniano. Con protagoniste due ragazze, impersonate dalla coppia Beatrice Grannò e Claudia Marsicano. Uno sdoppiamento, o meglio un disturbo bipolare che si traduce nell’invenzione di un’amica immaginaria con la quale instaurare un confronto dialettico, fatto di scontri e complici intese.

Il tema di rilevanza sociale viene anche proposto dal direttore artistico Daniele Corvi alla madrina Madalina Ghenea.

La star rumena, modella e attrice, rivela che anche a lei è capitato di trovarsi al centro di attenzioni morbose e di aver dovuto subire per anni un insopportabile stalking.

Peccato che l’avvocato cui si era affidata abbia peccato di colpevole superficialità, consigliandole denunce presentate nelle sedi sbagliate. “Sappiate che questo genere di denunce vanno avanzate alla polizia postale”. “Tutte quelle che ho fatto all’interlocutore scorretto sono pertanto cadute nel dimenticatoio”, conclude amara.

Prima della proiezione, la consigliera comunale Francesca Vittoria Renda ha consegnato al regista il Grifone d’oro. Il Festival si è dunque chiuso con la proiezione di un’opera che verrà di certo discussa anche in ragione del tema, denso di drammatica attualità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Love Film Festival, Grifone d’oro a Francesco Fei

PerugiaToday è in caricamento