Eventi

ESTATE 2021 I giovani e le donne protagonisti della settima edizione del Love Film Festival di Corvi

Sugli schermi (e per le strade) della Vetusta da 2 al 4 luglio. Ospite d'onore Marco Bocci

I giovani e le donne protagonisti della settima edizione del Love Film Festival di Corvi. Prossimamente sugli schermi, e sulle strade, della Vetusta da 2 al 4 luglio. “Un ritorno in presenza per mettere sotto i riflettori due categorie che, forse più di altre, hanno pagato il prezzo della pandemia”, dice l’inventore del Festival e direttore artistico Daniele Corvi.

Giovani di ieri e di oggi. Si proporranno i giovani di ieri, che avevano come paradigmi storico-antropologici di socialità i ragazzi di “Sapore di mare” e dei film dei Vanzina. A proposito, ne vedremo alcuni aggirarsi fra i travertini della Turrita. Qui riuniti anche per ricordare quel generoso pigmalione che fu Carlo Vanzina. Quelli di oggi, che conoscono un mutato clima sociale e l’assenza di prospettive certe. Il film dichiusura sarà “Mi chiedo quando ti mancherò”, per la regia di Francesco Fei, presente alla proiezione. L’opera (che verrà proiettata nelle sale in contemporanea con il Love Film Festival) tratta le problematiche dei ragazzi di oggi, così diversi dagli spensierati adolescenti di Sapore di Mare. Forse più maturi. Di certo segnati dalla difficile congiuntura economica e sanitaria.

Evento significativo il premio ad Andrea Occhipinti per il restauro di “Pane e Cioccolata” di Franco Brusati, con un omaggio per i 100 anni di Nino Manfredi. Manfredi fu già onorato in una precedente edizione e ora verrà ricordato anche attraverso il bel volume, esemplare per rigore eacribia, di Fabio Melelli e Gerry Guida “Pane e cioccolata. Brusati, Manfredi e l’odissea della migrazione”.

Giovane anche la madrina, Madalina Ghenea (foto) che conferirà il valore aggiunto della sua avvenenza. In suo onore verrà proiettato il film da lei interpretato, diretto dal premio oscar Barry Morrow “All You Ever Wished For”. A Perugia, insomma, ne vedremo delle belle. Ospiti di lusso. Saranno ospiti del festival: il regista Paul Haggis, Marco Bocci, Paolo Genovese, la produttrice Hala Matar e altri illustri personaggi del cinema e della televisione. Anche il direttivo è giovane e femminile. Il festival è organizzato dall'associazione Perugia Love film che ha un direttivo, declinato al femminile, in età sotto i 35 anni. Circostanza poco consueta e di sicuro rilievo.

Un direttore commerciale che ritorna. Il direttore, Daniele Corvi, ha voluto ancora una volta accanto a sé Laura Cartocci, event manager di lusso, oltre che capofila di iniziative benefiche e solidali a favore delle donne.

E la magia di Mamo. Tanti ospiti, sui quali avremo modo di tornare, e un manifesto firmato dal mago della creatività, Mamo. Da sempre vicino al Festival, l’artista ha voluto omaggiare Fellini e la decima musa. Nel suo modo arguto che sconfina nella… provocazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ESTATE 2021 I giovani e le donne protagonisti della settima edizione del Love Film Festival di Corvi

PerugiaToday è in caricamento