Sabato, 13 Luglio 2024
Eventi

Lotta al cancro e aiuti ai malati, la cena di solidarietà della Fondazione Ant

Evento a San Savino di Magione con oltre 150 partecipanti

Venerdì 5 luglio, a San Savino di Magione, oltre 150 persone hanno preso parte alla cena di raccolta fondi oraganizzata dalla Pro Loco di San Savino a sostegno dell’assistenza medico specialistica domiciliare che la Fondazione Ant realizza in Umbria a Perugia, Corciano, Magione, Passignano sul Trasimeno, Tuoro sul Trasimeno e Castiglione del Lago. 

Hanno preso parte all’evento anche i rappresentanti dei Comuni dove Ant porta assistenza domiciliare ai malati di tumore: Daniele Raspati, consigliere del Comune di Magione, Francesco Zuccherini, consigliere del Comune di Perugia, Sara Motti, vicesindaco del Comune di Corciano, Rosanna Bandoli assessore al Comune di Tuoro e Mariella Spadoni assessora al Comune di Castiglione del Lago. 

Durante la cena il delegato Ant Mario Ercolanelli ha ringraziato i sanitari Ant Paola Pizzuti, Valentina Radicchia, Sergio Renzoni e Marco Rondini; le infermiere Maria Sportelli, Giulia Pera Pamela Puccio; la nutrizionista Deborah Scarcella e la psicologa Ilaria Milletti "che con attenzione, professionalità e umanità entrano nelle case dei pazienti oncologici e portano cure mediche in momenti delicati della vita". Parole di elogio e ringraziamento sono state rivolte anche ai volontari "che da Perugia al Trasimeno dedicano tanto impegno per dare continuità ad assistenza e prevenzione oncologica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al cancro e aiuti ai malati, la cena di solidarietà della Fondazione Ant
PerugiaToday è in caricamento