Liomatic organizza "Un'alzata per la vita": Sir Safety e Bartoccini in campo per la solidarietà

Mercoledì 12 dicembre alle 18.30 al PalaBarton di Perugia si terrà la partita di beneficenza “Un’alzata per la vita” tra Sir Safety Conad Perugia Volley e Bartoccini Gioiellerie Perugia Volley, promossa da Liomatic S.p.A., in occasione del 45esimo anniversario dalla sua fondazione

Mercoledì 12 dicembre alle 18.30 al PalaBarton di Perugia si terrà la partita di beneficenza “Un’alzata per la vita” tra Sir Safety Conad Perugia Volley e Bartoccini Gioiellerie Perugia Volley, promossa da Liomatic S.p.A., in occasione del 45esimo anniversario dalla sua fondazione.

L’evento sarà aperto al pubblico con una eventuale donazione libera. Il ricavato sarà totalmente devoluto in beneficenza all’Associazione Giacomo Sintini che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca medica contro leucemie e linfomi e per l’assistenza in campo onco-ematologico. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, lunedì 10 dicembre, hanno partecipato Ilaria Caporali, amministratore delegato di Liomatic S.p.A., Gino Sirci, presidente della Sir Perugia Volley, Lorenzo Bernardi, allenatore Sir Safety Perugia volley, Antonio Bartoccini, presidente della Bartoccini Perugia Volley, e Alessia Minniti, cofounder dell’Associazione Giacomo Sintini. Presenti inoltre Giuseppe Lomurno, presidente della Fipav (Federazione italiana pallavolo) Umbria, l’assessore comunale di Perugia Michele Fioroni e Clara Pastorelli, consigliere del Comune di Perugia con delega allo sport.

“Per il 45esimo anniversario, abbiamo voluto dare un significato più profondo all’evento – afferma Ilaria Caporali, ad di Liomatic S.p.A. – trasformandolo in una vera e propria occasione di incontro che valorizza lo sport, come vettore di coesione sociale e di solidarietà. Ci è sembrato perfetto condividere questo grande evento con tutti, organizzando la partita di beneficenza.” “È una bellissima opportunità per fare squadra contro il cancro – dichiara Giacomo Sintini, fondatore dell’Associazione Giacomo Sintini – l’ingresso sarà aperto al pubblico, che avrà la possibilità di fare una donazione libera per sostenere la ricerca medica contro Leucemie, Linfomi e Mieloma. Ognuno potrà perciò dare il suo contributo e far parte della squadra per aiutare chi deve affrontare le dure prove della vita”. “Siamo orgogliosi di mettere in campo la nostra squadra per una causa così nobile – commenta Gino Sirci, presidente della Sir Perugia Volley, squadra campione d’Italia –. Ringrazio Liomatic per averci dato questa grande possibilità.” “Le ragazze sono entusiaste di giocare la partita ‘Un’alzata per la vita’ – afferma Antonio Bartoccini, presidente della Bartoccini Perugia Volley, squadra femminile A2 – sarà una sfida imperdibile. Sarà un evento solidale e divertente allo stesso tempo”. L’evento è patrocinato dal Comune di Perugia. L’hashtag di riferimento della partita sarà #unalzataperlavita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento