Le ragioni del terrore, a Umbria Libri l'incontro con Sandro Menichelli e il Questore Mario Finocchiaro

Sandro Menichelli, alto funzionario di polizia, spiega, insieme al questore Mario Finocchiaro, quali siano le ragioni del terrore. Lo fa stasera, a Umbria Libri, alle 18:00 all’aula L del complesso monumentale di San Pietro

Sandro Menichelli, alto funzionario di polizia, spiega, insieme al questore Mario Finocchiaro, quali siano le ragioni del terrore. Lo fa stasera, a Umbria Libri, alle 18:00 all’aula L del complesso monumentale di San Pietro.

Ragioni attentamente declinate nel volume “Galassia islamica. Le ragioni del terrore”, edito da Intermedia Edizioni.

Ci racconterà cos’è l’Islam, come agisce, in che misura esso rappresenta una minaccia per l’Italia e per il mondo occidentale. E, soprattutto, quali siano le misure messe in campo dall’Italia e dall’Unione Europea per arginare la minaccia rappresentata dal fondamentalismo di matrice religiosa. Sotto il coordinamento della brava collega Vanna Ugolini, si terrà la tavola rotonda “Islam e Occidente – Il terrorismo di matrice religiosa, dalle Torri Gemelle alla nuova militanza jihadista”. Tema sensibile, di alto valore sociale e culturale.

Sandro Menichelli ha maturato una lunga esperienza professionale che gli ha fornito gli strumenti per indagare e conoscere in profondità il fenomeno della radicalizzazione islamica. Dirigente generale di Pubblica Sicurezza, attualmente Direttore dell’Ispettorato di Pubblica Sicurezza presso la Camera dei Deputati, ha infatti alle spalle  un’esperienza decennale nel Servizio Anticrimine della Criminalpol e successivamente nella direzione della Divisione Interpol per la ricerca e la cattura latitanti all’estero.

Menichelli è anche autore di diversi articoli e relatore in numerosi convegni in tema di prevenzione e contrasto dei fenomeni di terrorismo di matrice religiosa, di criminalità organizzata e di immigrazione illegale. Ha altresì maturato una lunga esperienza di cooperazione di polizia a Bruxelles, nell’ambito della Rappresentanza permanente d’Italia presso l’Unione europea, quale Consigliere per la Giustizia e gli Affari Interni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratterà certamente di una discussione di elevato interesse. Ci piace perciò segnalarla ai nostri lettori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento