rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Eventi

L’associazione dei cuochi umbri inaugura a Foligno i Primi d’Italia

Sostenibilità, ricette anti spreco e territorio con un coocking show a 4 mani che porta in tavola qualità e gusto contenendo i costi e rispettando l’ambiente

APCI Umbria (Associazione Professionale Cuochi Italiani), aprirà  la XXIII edizione del Festival “I Primi d’Italia” Giovedì 29 Settembre alle ore 17 in Largo Carducci con il cooking show “Primi Virtuosi”
L’associazione già da alcune edizioni partner della kermesse,  porterà all’attenzione del grande pubblico il tema della sostenibilità e del risparmio a tavola, tematiche che oggi più che mai risultano essere di grande interesse.  
Sul palco di Largo Carducci, a presentare il cooking show lo chef Marco Faiella, consigliere nazionale APCI e past president della delegazione umbra, che proprio in occasione dei Primi D’Italia passerà ufficialmente il testimone al nuovo presidente eletto, lo chef di Civitella del Lago Paolo Trippini, portavoce da sempre delle filiere e delle biodiversità agroalimentare umbre.
“Un passaggio di consegne simbolico che, come afferma il Direttore Generale di APCI, Sonia Re - rappresenta l’idea dell’associazione di portare avanti i valori della tradizione in cucina, dell’attenzione alla ricerca di qualità, trasferendoli sempre nei nuovi scenari che il mondo della ristorazione si trova ad affrontare, come quello della necessità di abbattere i costi, di rispettare l’ambiente e prestare sempre maggiore attenzione al problema dello spreco alimentare.”

A realizzare la ricetta umbra antispreco due chef particolarmente sensibili al tema della sostenibilità e interpreti di una cucina territoriale che guarda al futuro: Paolo Trippini  e Lorenzo Cantoni, che insieme daranno vita ad un cooking show a 4 mani che si preannuncia essere ricco di spunti e di consigli interessanti.
La presenza degli chef APCI UMBRIA proseguirà nel corso del Festival con i laboratori gratuiti di pasta fresca presso Palazzo Candiotti, nei giorni di Venerdì, Sabato e Domenica alle ore 17, per poi concludersi con la Food Experience “Green & Wild – L’Umbria del Cibo Spontaneo” condotta dallo chef Paolo Trippini presso l’Auditorium di Santa Caterina e in programma Domenica 2 ottobre alle ore 18. Tutte le informazioni per partecipare alle varie attività possono essere reperite sul sito ufficiale della manifestazione www.iprimiditalia.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’associazione dei cuochi umbri inaugura a Foligno i Primi d’Italia

PerugiaToday è in caricamento