Sabato, 18 Settembre 2021
Eventi

Bagnaia, torna il raduno di auto e moto d'epoca. Debutta il Trofeo Isidoro Biscarini

L’appuntamento, come sempre curato nei minimi dettagli dall’Associazione Ricreativa Culturale Bagnaia, si ripresenta dopo un anno di forzato stop dovuto al Covid

Una domenica all’insegna della ripartenza - e non solo in senso figurato - quella che attende gli appassionati di auto e moto d’epoca, che si ritroveranno a Bagnaia l’8 agosto per il 6° Raduno annuale, appuntamento patrocinato dal Comune di Perugia che quest’anno si arricchisce del 1° Trofeo dedicato alla memoria di Isidoro Biscarini, volto storico di Castel del Piano, uno dei maggiori amanti e collezionisti di auto e moto d’epoca.

L’appuntamento, come sempre curato nei minimi dettagli dall’Associazione Ricreativa Culturale Bagnaia, si ripresenta dopo un anno di forzato stop dovuto al Covid, circostanza che non ha comunque intaccato l’entusiasmo degli organizzatori, autori di un programma ricco di eventi e di partecipanti.

Anche quest’anno si rinnovano infatti le prestigiose collaborazioni con il Moto Club Ducati Scrambler Umbria, il Moto Guzzi Club Aquile del Trasimeno, la partecipazione dell’ Unione Sportiva Bagnaia e Asi Perugia; prezioso, poi, il contributo dei principali sponsor della giornata, la Concessionaria CdP DePoi, la Pasticceria Tre Torri di Castel del Piano, Pit Stop Revisioni auto e moto di Ponte Valleceppi ed infine la Concessionaria ufficiale Guzzi MD Moto.

In contemporanea al raduno dei veicoli d’epoca, un’altra grande novità di questa edizione che dà lustro al programma è il Primo Raduno ufficiale del neo costituito Moto Guzzi Club Aquile del Trasimeno, aperto a tutti i possessori di una “due ruote” dell’azienda di Mandello del Lario.

Gli appassionati di motori potranno quindi godere di una giornata generosa di appuntamenti, che inizieranno con il consueto tour che prenderà il via dalla frazione perugina di Bagnaia, al termine dell’esposizione dei  mezzi a due e quattro ruote, per concludersi a Sant’Angelo di Celle, allietato nel mezzo del tragitto dalla sosta-aperitivo a Fontignano, a cura dalla locale Pro Loco, ed in cui sarà possibile per chi lo desidera visitare la tomba del Perugino.
Infine, al termine del pranzo conviviale, le tanto attese premiazioni e l’assegnazione del primo Trofeo Biscarini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnaia, torna il raduno di auto e moto d'epoca. Debutta il Trofeo Isidoro Biscarini

PerugiaToday è in caricamento