rotate-mobile
Eventi Assisi

Italia chiama Dubai, successo per “In Memory of Ferruccio Lamborghini”

La serata si è svolta all’interno del Polo Club Equestrian, luogo ideale per gli amanti della natura, declinata nella presenza di cavalli e prati fioriti

Italia chiama Dubai. Tenuto con grande successo “In Memory of Ferruccio Lamborghini”, l’evento creato dalla Manager assisiate Debora Cattoni. Un’occasione per incrociare efficacemente un brand prestigioso, con fashion, mondanità, arte, business e diplomazia internazionale.

La serata si è svolta all’interno del Polo Club Equestrian, luogo ideale per gli amanti della natura, declinata nella presenza di cavalli e prati fioriti. Un modo per coniugare italian style e una città come Dubai, futuristica e ricca di promesse. Special Guest Fabio Lamborghini, geloso custode della memoria del nonno, ambasciatore del format e della storia dell’impresa di famiglia.

Con loro, l’attrice ternana Sara Tommasi, tornata ai fasti della notorietà. Tanti gli ospiti del milieu petrolifero, business men, e qualche discendente della famiglia reale.

L’aspetto artistico ed estetico è stato affidato ad Aleksandra Lazic, pittrice serba. Oltre a Francesco Gonzalez, che ha riprodotto la super car Lamborghini, e Simonetta Pantalloni che ha reso omaggio al cavallo, orgoglioso simbolo della cultura araba. Inoltre, Fabiana Macaluso, Renee Fabbiocchi, e Habeeb. Erano della partita anche Shafi Cameo, artista del ministero dell’economia di Dubai, che ritrae in esclusiva la famiglia regnante.

L’evento è stato musicalmente sostenuto da Roberto Tucciarelli, con uno spazio magia a cura di Walter di Francesco, maestro della prestidigitazione.

Sara Tommasi, madrina dell’evento, è stata premiata insieme a Debora Cattoni e a Fabio Lamborghini da Remigio Maradona, Secretary General of IIMSAM (Intergovernmental Treaty Organisation/Observer to the U.N. Economic & Social Council).

Curiosità nell’evento, la presenza di Johannes Franz Togo, l’unico uomo al mondo segnato nel corpo da 25 tatuaggi dedicati a Ferruccio Lamborghini.

L’evento sarà replicato, il prossimo 30 gennaio, per Dubai 2020. In prossimità dell'expo 2020, le principali aziende italiane, specialmente le made in Umbria, potranno essere presenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia chiama Dubai, successo per “In Memory of Ferruccio Lamborghini”

PerugiaToday è in caricamento