menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isola di Einstein 2015, record di presenze: “12mila visitatori nonostante il maltempo”

Boom di pubblico alla Polvese. Già fissate le date per l’edizione 2016 Il 25 settembre appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori a Perugia, L’Aquila e Ancona

Boom di pubblico e invasione di curiosi di tutte le età alla Polvese. L’edizione 2015 dell’Isola di Einstein, l’evento organizzato da Psiquadro dove la scienza fa davvero spettacolo, batte il maltempo, chiude con il botto, supera il record dello scorso anno e tocca quota 12mila visitatori. 

“Per noi è una soddisfazione immensa raggiungere numeri come questi e vedere quanta passione riesce a suscitare la scienza. Siamo riusciti a battere il record di pubblico dell’anno scorso nonostante il maltempo. E questo ci rende profondamente orgogliosi e motivati. Siamo già al lavoro per la quinta edizione dell’Isola di Einstein – spiegano da Psiquadro - , che si terrà il primo fine settimana di settembre 2016: da venerdì 2 a domenica 4 settembre”.

Cinquanta gli show in programma alla Polvese nei due giorni e mezzo di spettacoli che si sono alternati nei cinque palchi di isola Polvese e otto gli ospiti internazionali invitati per questa edizione 2015 appena conclusa. In cartellone anche due appuntamenti in notturna: una serata speciale in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per celebrare i 100 anni della Teoria della Relatività Generale e uno show “All Star” con tutti i gli ospiti e i performer dell’edizione 2015 dell’isola di Einstein.

Ma Psiquadro non si ferma qui: il 25 settembre appuntamento a Perugia con Sharper, la Notte Europea dei Ricercatori. E, promettono gli organizzatori, “sarà un programma speciale, disegnato per festeggiare i dieci anni della Notte Europea dei Ricercatori”. A cominciare dal concerto in centro storico del Riciclato Circo Musicale, in cartellone all’Isola di Einstein e rimandato al 25 settembre a causa del maltempo. In programma anche talk scientifici, speaker’s corner, dimostrazioni, esperimenti, laboratori aperti e molto altro ancora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento