menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'UMBRIA DA FAVOLA Infiorate di Spello 2018, un fine settimana di pura magia: il programma

Tutto pronto a Spello per il weekend delle Infiorate del Corpus Domini (1-3 giugno)

Tutto pronto a Spello per il weekend delle Infiorate del Corpus Domini (1-3 giugno).  Quasi cinquecento under 14 ai nastri di partenza, quaranta gruppi infioratori iscritti al concorso, con una o più opere floreali da realizzare, due infiorate per i turisti, una per gli adulti e l’altra per i bambini, decine di migliaia di turisti dall'Italia e dal mondo e centinaia di Instagramers che si ritroveranno nel borgo umbro per condividere con la community la magia delle infiorate di Spello dal pomeriggio del sabato alla processione della domenica.

Da venerdì sera porte aperte ai gourmand nella taverna degli infioratori per degustare menu a base di fiori con filiera etica garantita 100%. E sabato, durante la notte dei fiori,visite guidate notturne, aperture straordinarie dei musei e inoltre mostre a tema (florovivaismo, fotografia, bonsai, ricamo…), bar, ristoranti ed esercizi commerciali aperti durante tutta la notte dei fiori.

Dall'1 al 3 giugno tornano i piatti a base di fiori ma con una novità: la taverna degli infioratori (in via Consolare) quest’anno è gestita dal Microbirrificio DieciNove di Spello e diventa a “impatto zero”, in linea con la scelta etica dei suoi gestori. Oltre alle tovagliette in carta riciclata fornite da Rimat, le aziende con cui collabora il Microbirrificio DieciNove sono EcoZema e Sarvex, che hanno fornito tutto il materiale di consumo necessario, dai piatti e posate in polpa di cellulosa ai bicchieri in PLA.

Il menu floreale, preparato dallo chef Baldassarra,  comprende un primo piatto, a scelta tra  orzotto alla crema di ortiche ed erbe spontanee con fiordalisi e calendule od orzotto alla crema di barbabietole rosse, begonie, rose e calendule, un secondo a scelta tra spezzatino di manzo alla curcuma con calendule o ceci ai tageti e timo serpillo, insalata primaverile con fiori e finocchietto selvatico come contorno e acqua. A parte potrà essere acquistato vino, birra artigianale Etica DieciNove e altre bibite. La Taverna sarà aperta venerdì 1 giugno alle ore 20.00, sabato 2 giugno alle ore 12 e ore 20 e domenica 3 giugno dalle ore 12. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento