menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In memoria di Giorgio Spitella. Il duo pianistico “Tullio Macoggi” (Pelli-Ragni) ricorda il grande rettore a vent’anni dalla morte

In memoria di Giorgio Spitella (1925-2001). Il duo pianistico “Tullio Macoggi” (Giuseppe Pelli-Stefano Ragni) ricorda il grande rettore della Stranieri a vent’anni dalla morte. Il concerto, in streaming, in Aula Magna, venerdì 16 aprile alle 18:00, fruibile da unistrapg.it. In programma musiche di Mozart, Schubert, Grieg e Moskowski. I due talentosi allievi di Macoggi condividono una passione per il concertismo e un talento decisamente orientato alla didattica. Non solo pianisti di rango e interpreti raffinati del grande repertorio italiano, Giuseppe e Stefano si cimentano in apprezzati accostamenti con la letteratura coeva e con una raffinata diegesi della storia della musica in cui eccellono per scelta di gusto e per consapevole formazione. Dal Settecento all’Ottocento Romantico al Novecento storico, la magnifica coppia è in grado di proporre un concerto-affabulazione, capace di stimolare vivo interesse, riscotendo unanime apprezzamento. 

Una sintesi di storia del costume e della civiltà, organicamente inserite nel tessuto musicale. Una performance magistrale che confermerà la stima e l’apprezzamento dell’uditorio verso i due accreditati artisti. L’occasione sarà propizia per tracciare anche un commosso ricordo del senatore Giorgio Spitella, il politico che seppe egregiamente coniugare il ruolo di rettore dell’Unistra con impegno civile e culturale di alto profilo. Virtù e valori che hanno onorato Foligno, Perugia e l’Umbria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento