Tornano le splendide coreografie de “Il lago dei Cigni”. Il 24 gennaio al Teatro Concordia, Marsciano

“Il Lago dei cigni” è il balletto classico per antonomasia del XIX secolo, musicato da Pëtr Il'ič Čajkovski; la sua prima rappresentazione ebbe luogo al Teatro Bolshoi di Mosca il 20 febbraio 1877.
Basato su un'antica fiaba tedesca, Der geraubte Schleier (Il velo rubato), questo poetico balletto dai toni fiabeschi e immortali, torna ad entusiasmare ancora, grazie all’interpretazione della compagnia Opus Ballet che si esibirà, venerdì 24 gennaio, sul palcoscenico del Teatro Concordia a Marsciano.
Il Lago, viene reinterpretato ma si potrebbe dire, rivoluzionato dal coreografo Loris Petrillo per la compagnia Opus Ballet, formata e diretta con tenace passione da Rosanna Brocanello, attraverso una danza fortemente improntata alla fisicità, quasi istintuale e animalesca, che restituisce al balletto la sua natura senza mai tradirne la straordinaria eleganza.
Il principe Siegfried, i cigni, in realtà bellissime fanciulle stregate dal malvagio Rothbart, la loro regina, Odette, rivivranno grazie alla raffinatezza e alla bravura dell’Opus Ballet.
Una molteplicità di tecniche e stili, attraverso una rosa di straordinari coreografi, artisti e residenze a cui i danzatori, con grande plasmabilità, accedono in un costante rinnovamento privo di confini e aperto alla sperimentazione.
Seppur di recente formazione, la compagnia ha ricevuto il riconoscimento e il sostegno della Regione Toscana ed ha presentato le sue coreografie in molteplici e importanti contesti anche internazionali (festival, teatri, galà, ospite di concorsi), riscuotendo grande riscontro di pubblico e di critica, nonché numerosi premi riconosciuti ai danzatori che la compongono.

Coreografie e regia: Loris Petrillo
Con: Maria Vittoria Feltre, Giada Morandin, Manuel Paolini, Stefano Pietragalla, Martina Platania, Jennifer Lavinia Rosati, Adrien Ursulet, Gabriele Vernich, Luca Zanni
Musiche: Pëtr Il’ič Čajkovskij
Consulenza drammaturgica: Massimiliano Burini

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento