Eventi Gualdo Tadino

Gualdo Tadino, il programma dei Giochi de le Porte 2021: tre giorni di festa nel rispetto delle norme Covid

Nel magnifico scenario dell’Arengo Maggiore le porte di San Benedetto, San Donato, San Facondino, San Martino si contendono la vittoria del drappo in onore di San Michele Arcangelo, patrono della città di Gualdo Tadino. La manifestazione, ogni anno celebrata nell’ultimo fine settimana di settembre, quest’anno 24, 25 e 26, si compone di diversi e caratteristici momenti. In questa particolare edizione, celebrata a seguito dell’inevitabile sospensione dello scorso anno, caus pandemia Covid-19, la città vivrà una versione de “Lo Palio” rimodulata ma rispettosa della tradizione e dei valori del mondo dei Giochi de le Porte.

IL PROGRAMMA
VENERDI’ 24 SETTEMBRE
Ore 18:00 Corteo storico vivandieri e tavernieri. Scambio dei doni.
Ore 19:00 Cerimonia della consegna delle chiavi. Inno dei Giochi de le Porte. Apertura delle taverne.
Ore 21:00 Esibizione Tamburini.
Ore 22:00 Esibizione gruppo Sbandieratori e Musici Città di Gualdo.

SABATO 25 SETTEMBRE
Ore 18:00 Gara individuale di tiri Compagnia Balestrieri Waldum. Consegna in custodia del Palio al
vincitore.
Ore 21:00 Corteo storico, figuranti in costume d’epoca del XVI secolo lungo le vie del centro storico.
Ore 22:30 Lancio dei bandi di sfida tra le Porte.

DOMENICA 26 SETTEMBRE
Ore 10:00 Pesa dei carretti e sorteggio ordine di gara.

Ore 11:15 Santa Messa Concattedrale di San Benedetto.
Ore 14:00 Corteo dei giocolieri.
Ore 15:00 Benedizione dei portaioli, dei giocolieri e dei somari.
Ore 15:30 Palio di San Michele Arcangelo: corsa a carretto, tiro con la fionda, tiro con arco, corsa a pelo.
Ore 19:30 Premiazione Porta vincitrice e rogo della Bastola 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gualdo Tadino, il programma dei Giochi de le Porte 2021: tre giorni di festa nel rispetto delle norme Covid

PerugiaToday è in caricamento