menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Granfondo Bassa Valdichiana, tutti di corsa in mountain bike a Ponticelli

Gli organizzatori hanno lavorato sodo per questa manifestazione emergente del movimento ciclistico fuoristrada dell’Umbria

Sono giorni frenetici nella frazione di Ponticelli, alle porte di Città della Pieve, pronta a ricevere l’invasione delle ruote grasse e tacchettate in vista della Granfondo Bassa Valdichiana. Domenica 29 maggio è il quarto appuntamento in calendario dell’Umbria Marathon-Alè Cycling, sotto l’egida della Federciclismo Umbria, reso possibile grazie all'impegno messo in campo dall’Associazione Turistica Pro Loco di Ponticelli (in collaborazione con il sodalizio Asd Laris Bike) che confida molto nella forza di promozione turistica che la granfondo può esercitare sul territorio.

Il disegno del percorso, abbastanza tecnico, selettivo ed allo stesso tempo esaltante per chi lo affronterà, è articolato nelle colline della Bassa Valdichiana, quasi ai confini con la Toscana: si può scegliere tra il lungo di 44 chilometri e il corto di 29 chilometri, entrambi già tracciati e ben segnalati. Gli organizzatori hanno lavorato sodo per questa manifestazione emergente del movimento ciclistico fuoristrada dell’Umbria: nata nel 2013, la Bassa Valdichiana ha una storia giovane ma per colpire ancora nel segno, è stato proposto un format simile alle edizioni precedenti che vedrà Ponticelli cuore pulsante e logistico di tutto l’evento con partenza e arrivo presso i Giardini Pubblici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento