rotate-mobile
Eventi

Grande successo per la prima edizione del premio Laura Minuti all’Aula Magna di Palazzo Gallenga. Vincitore il giovane Raul Patrick Maritean

Grande successo per la prima edizione del premio Laura Minuti all’Aula Magna di Palazzo Gallenga. Vincitore il giovane Raul Patrick Maritean che ha offerto un apprezzato recital pianistico. In programma Bach, Beethoven e Brahms.

Il giovane è nato nel 2000 a Foligno. Dopo l’iniziale formazione nella città della Quintana, è stato ammesso al Conservatorio Morlacchi dove si è laureato nel 2020 col massimo dei voti.

Evento organizzato dall’A.Gi.Mus di Salvatore Silivestro e introdotto dal M° Stefano Ragni.

Saluto della docente Dianella Gambini, in rappresentanza del rettore Valerio De Cesaris. Intervento dell’assessore Leonardo Varasano il quale ha sottolineato il valore della ‘bona aemulatio’ per effetto della quale aumentano le iniziative a favore dei giovani impegnati nel campo musicale.

Scrive Laura Natalini Minuti, tra le ragioni che l’hanno indotta a creare il premio: “Ho abbracciato con gioia l’idea di creare un premio a favore di giovani musicisti di talento. Pensando soprattutto alla crisi che – anche per effetto della pandemia – ha investito la società, specie nella sua componente giovanile”.

Aggiungendo: “L’idea iniziale era quella di dedicare il premio al nome e alla memoria di mio marito Armando. Poi, ricordando la sua riservatezza, la discrezione che ha sempre animato il suo fare, ho ritenuto preferibile intestarlo a mio nome. Nella consapevolezza che la figura di mio marito continua a vivere, e vivrà per sempre, nel mio cuore e nella mia mente. Come nella doverosa memoria dei nostri figli”.

L’amico Sandro Allegrini ha ricordato i trascorsi interventi della signora Laura quale mecenate. Nel 2007 finanziò il restauro della Madonnina del Verzaro. Successivamente intervenne per due volte nella chiesina campestre dei Cenciarelli. In una prima occasione per la ‘restitutio ad integrum’ dell’edicola della miracolosa Madonna sopra l’altare. Una seconda volta per ripulire una Fustigazione di Cristo ormai illeggibile, posta nella controfacciata della chiesetta. Altre impegnative opere attendono la generosità di Laura Minuti.

Alla premiazione ha preso parte un numeroso pubblico e una cospicua rappresentanza della famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per la prima edizione del premio Laura Minuti all’Aula Magna di Palazzo Gallenga. Vincitore il giovane Raul Patrick Maritean

PerugiaToday è in caricamento