menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata della Memoria, a Paciano la presentazione del libro "La ragazza che sognava il cioccolato"

In occasione della giornata per le vittime dell'olocausto, il Comune lacustre di interroga attraverso la narrativa storica

La Giornata della memoria a Paciano sarà celebrata in dialogo con il giornalista Roberto Olla, che presenterà per l'occasione il suo libro "La ragazza che sognava il cioccolato", edito da La compagnia del libro.

L’appuntamento è per mercoledì 27 gennaio, alle ore 11 sui canali Facebook e Youtube  di TrasiMemo, del Comune di Paciano e della libreria Libri Parlanti. 

A dialogare con lo scrittore e giornalista (caporedattore responsabile della rubrica Tg1Storia e della rubrica Tg1Dialogo) saranno il sindaco Riccardo Bardelli, l’assessora alla cultura Cinzia Marchesini e Monica Fanicchi.

"La ragazza che sognava il cioccolato" è la storia della deportazione di Ida Marcheria e degli ebrei di Trieste. Dopo esser sopravvissuta a due anni di Auschwitz, Ida si è trasferita a Roma dove ha gestito una laboratorio di cioccolato, diventato luogo di riferimento e di ritrovo per altri deportati sopravvissuti, Shlomo Venezia e Piero Terracina tra i più conosciuti.

Olla, giornalista, conduttore e autore di numerosi programmi televisivi, regista e scrittore, raccoglie da anni le loro testimonianze. Questo è il primo libro su Ida Marcheria, realizzato grazie alla sua preziosa testimonianza diretta, consegnata in amicizia all'autore perché la diffondesse. Un documento unico per ricordare a memoria futura i tragici avvenimenti che hanno cambiato per sempre la vita e il destino di Ida e della sua famiglia deportata insieme a lei.

“Come ogni anno – dichiara Marchesini - dedichiamo un appuntamento alla riflessione su una memoria tanto dolorosa, quanto importante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento