menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla Galleria Nazionale dell’Umbria arrivano le letture “da incorniciare”, con dicitori tutti da scoprire

Una mostra stupenda (“L’Altra Galleria”) porta alla luce, celate nei depositi, opere bellissime, restaurate e in fase di restauro

In Galleria Nazionale dell’Umbria arrivano oggi le letture “da incorniciare”. Una mostra stupenda (“L’Altra Galleria”) porta alla luce, celate nei depositi, opere bellissime, restaurate e in fase di restauro (tanto che si aspetta il completamento per inserirle in catalogo in modo degno).

Domani pomeriggio, alle 17:30, decollano i “racconti artistico-letterari”: una serie di tre incontri che si dipaneranno fino al 5 dicembre. Si tratta di reading letterari vòlti a coinvolgere i visitatori che intendono accostarsi alla conoscenza del ricco patrimonio culturale del nostro museo. Le opere costituiranno l’innesco per proporre suggestioni letterarie a loro legate.

Non solo descrizione accurata di alcune opere conservate in Galleria, ma anche lettura di una selezione di brani, individuati e proposti da Alberto Mori, infaticabile animatore della vita culturale perugina. Ma chi ne saranno i fini dicitori? Questa è la scoperta, riservata a quanti intenderanno garantire la propria presenza agli eventi.

Gli argomenti trattati sono intimamente collegati al filone tematico del paesaggio, in particolare di quello del nostro territorio. Un patrimonio di cultura e di natura che, in più di un’occasione, fa da sfondo a tanti capolavori del nostro museo. 

Si comincia domani, mercoledì 17, col Cristo dell’Appennino una piccola tavola, di ambito folignate, raffigurante il Cristo crocifisso e santa Maria Maddalena, di provenienza ignota. L’ambientazione paesaggistica della scena permette di riconoscere il tipico paesaggio appenninico al quale sono state dedicate, nei secoli, pagine di grande intensità letteraria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento