Galleria Nazionale dell'Umbria: una rassegna di cinema dedicata a Luciano Emmer. Tutti i dettagli

  • Dove
    Galleria Nazionale dell'Umbria
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/10/2018 al 25/10/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Nel centenario della nascita di Luciano Emmer la Galleria Nazionale dell’Umbria in collaborazione con il Cinema Postmodernissimo di Perugia dedica una rassegna al grande regista: tre appuntamenti presso la Sala conferenze del museo aventi a tema i suoi bellissimi documentari sull'arte, premiati in tutto il mondo. Dai primi cortometraggi degli anni Quaranta fino agli ultimi lavori del 2009, i film di Emmer producono un avvicinamento progressivo e appassionante all'opera d'arte, ispirati dal principio che “c'è un modo scientifico di filmare l'arte” e ce n'è uno “che potremmo definire poetico” e che ci ammette a un'intimità con le opere altrimenti non sperimentabile.

Nella loro attenzione a non fornire letture didascaliche, questi film, oltre che emozionanti esperienze cinematografiche, sono anche preziose introduzioni al mondo delle arti figurative. “Questi cortometraggi rappresentavano per me il tentativo di fare cinema. A me non interessava la rappresentazione o l’interpretazione dell’opera d’arte, mi premeva soltanto la vicenda umana che attraverso di essa potevo narrare…” (L. Emmer).

Le proiezioni saranno precedute da una breve conversazione sul tema ispiratore di ciascun incontro: il primo “L’arte del Rinascimento”, dedicata alle personalità artistiche di Beato Angelico, Piero della Francesca e i capolavori della Galleria Borghese; il secondo avente a soggetto l’opera di Giotto e l’ultimo ispirato ai giganti dell’arte quali Michelangelo, Picasso e Piranesi. Introdurranno, oltre a Marco Pierini, Direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria e alle storiche dell’arte del Museo, Veruska Picchiarelli e Carla Scagliosi, Michele Emmer, già professore ordinario di Matematica all’Università di Roma “La Sapienza”, ma anche poliedrico regista e scrittore (ultimi libri “Bolle di sapone tra arte e matematica”, 2009, premio Viareggio 2010, premio Capalbio 2010); Moreno Barboni, docente all’Accademia di Belle Arti e al Conservatorio di Musica di Perugia, esperto di ‘film, media e sound studies’ e delle relazioni tra ‘aural e visual arts’; Simone Rossi giornalista e critico cinematografico, collabora con il Cinema Postmodernissimo e dirige il festival di cinema tedesco "Germania in Autunno"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento