Grande Fiera di Pasqua a Perugia, la 1° edizione è già un successo

Il centro storico di Perugia si trasforma in una piccola vetrina dell'eccellenza italiana con la 1° Grande Fiera di Pasqua, in programma fino a Lunedì 6 aprile

Rivivono antichi profumi e preziose maestrie artigianali, tra gli stand in Piazza Matteotti,  e la mente torna ai preparativi delle grandi torte di Pasqua, al sapore fresco del formaggio, al pane, al lievito, agli aromi di casa.

Un prezioso scrigno di specialità casarecce invita all’assaggio, e traccia un percorso gastronomico tutto italiano; dalle tipicità siciliane, all’olio e formaggi, alle torte umbre della tradizione pasquale.

Piazza Matteotti, in occasione della Grande Fiera di Pasqua a Perugia, si reinventa così Mercato a cielo aperto in cui far convivere le tradizioni culinarie con la street food made in Italy. Un successo confermato anche dalla copiosa presenza di visitatori e curiosi che, in occasione del Sabato Santo, hanno affollato la piccola Piazza, divenuta in questi giorni, crocevia di tradizioni artigianali, genuinità e aggregazione. Un punto di ritrovo per curiosare fra gli aromi di piante e thè, salse o formaggi, biscotti, arancini e cassate siciliane, per poi spostarsi nel corso principale del centro storico e scoprire nuove atmosfere.

Musicanti e artisti di strada accompagnano la passeggiata in Corso Vannucci tra colori e bancarelle; oltre sessanta espositori, provenienti da tutto lo Stivale, offrono alla vista una miscellanea di artigianato di qualità. Dalle raffinate creazioni in maiolica di Deruta, alla bigiotteria realizzata a mano, gioielli, pelletteria, arte, hobbistica e curiosità, il centro storico si trasforma in una piccola vetrina dell’eccellenza italiana.

Centinaia i visitatori in soli due giorni, a conferma di un successo che ha raccolto l’eredità del precedente ‘Il pane dell’amicizia’, per tre anni ospitata nell’acropoli in occasione delle festività pasquali.  

Un’ottima occasione per fare acquisti e regali, riscoprire la bellezza della nostra città, perdersi tra i profumi del Mercato ed ammirare lo splendido Corso animato di festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento