Festival dei Giovani concertisti di Castel Rigone, chiusura al top

Chiusura alla grande per la XXII edizione del FESTIVAL INTERNAZIONALE GIOVANI CONCERTISTI DI CASTEL RIGONE: domenica 25 agosto alle 21,00 in Piazzetta Sant’Agostino sarà di scena l’Orchestra da Camera del Trasimeno diretta da Silvio Bruni che si esibirà insieme a un giovanissimo talento, quest’anno davvero eccezionale: il diciottenne pianista tedesco Jan-Aurel Dawidiuk, già a 16 anni Primo Premio al Concorso Schumann di Zwickau e a giugno 2019 Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale TONALi di Amburgo.

Sul palco di Castel Rigone eseguirà un capolavoro tra i più conosciuti e amati, il Concerto per pianoforte in mi bemolle maggiore K. 449 di W. A.  Amadeus Mozart.

L’Orchestra da Camera del Trasimeno è composta da professionisti, in prevalenza già allievi dei corsi più avanzati e diplomati della Scuola di Musica del Trasimeno. Si è costituita nel 2000 e ha al suo attivo oltre 30 anni di attività con molte importanti esibizioni in Italia e all’estero, riscuotendo lusinghieri giudizi e notevoli apprezzamenti di critica e pubblico. Il suo repertorio spazia dal barocco al contemporaneo.

Rilevante e di grande prestigio il lavoro svolto da Silvio Bruni, direttore dell’Orchestra e della Scuola di musica, e dai docenti della Scuola che hanno portato gli allievi a risultati molto importanti e a riconoscimenti internazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento