Eventi

Le nostre attrici Giulia Zeetti e Caterina Fiocchetti partecipano al Festival del Baratto, alla vigilia di Ferragosto

Si tratta di un festival del tutto particolare, ideato dall'attrice Elena Guerrini, performer, scrittrice, persona di grande umanità

Le nostre attrici Giulia Zeetti e Caterina Fiocchetti partecipano al Festival del Baratto, alla vigilia di Ferragosto. Si tratta di un festival del tutto particolare, ideato dall'attrice Elena Guerrini, performer, scrittrice, persona di grande umanità. L’inviato Cittadino ha avuto modo di conoscerla a San Savino di Magione, durante una cena in cui erano presenti anche il marito e la bambina. Poi lo spettacolo, che entusiasmò un pubblico numeroso e interessato.

Il 14 agosto le due attrici del Grifo saranno nella Toscana di Elena, ospiti della kermesse da lei ideata.

Il festival prende il nome “baratto” dal fatto che gli artisti non pre(te)ndono cachet elevati, ma un semplice rimborso spese. Possono però godere di ospitalità e di doni in prodotti locali: formaggio, ortaggi, frutta, in una dimensione di cordiale collaborazione.

Venerdì 14 agosto a Poggio Capanne alle ore 21:30 in piazza Garibaldi, performance teatrale ispirata ai film di Fellini con la Compagnia Art/Niveau: Caterina Fiocchetti, Giulia Zeetti. “Nella città delle donne”, presenta Stefano Romagnoli, lo Spettatoreprofessionista.

L’idea che sta alla base dell’iniziativa è di carattere culturale, sociale e antropologico. Elena racconta un mondo contadino che è poi quello da cui proviene. Una civiltà rurale che valorizzava il senso della comunità in un clima di festosa condivisione.

“I temi di quest'anno – ci dice Giulia – sono le opere di Fellini e Rodari. Io e Caterina presenteremo una performance ispirata alle figure femminili dell'immaginario felliniano dal titolo "Nella città delle donne". Sarà il primo atto della ripresa dopo la pausa forzata del corona”.

“La dolcevita fantastica, emozioni d’istanti” è, per l’appunto, il titolo dell’edizione che quest’anno sarà dedicata a Federico Fellini e a Gianni Rodari in occasione del centenario della nascita.

Precisa Caterina: “Si svolgerà su tutto il territorio: a Manciano, Montemerano, Poderi di Montemerano, Marsiliana, San Martino sul Fiora e Poggio Capanne dal 10 al 20 agosto”.

Quanto alla valenza dello spettacolo, aggiunge Giulia: “Il nostro sarà il primo studio su uno spettacolo che indagherà le figure femminili, presenti nei film di Fellini, soffermandosi su due degli stereotipi ricorrenti: la moglie e l' amante. Ci stiamo ispirando alle sceneggiature dei film, le colonne sonore, le immagini oniriche e anche le critiche scritte sull'artista”.

Auguri alle nostre due amiche e straordinarie professioniste. Nella certezza che sapranno trovare una particolare sintonia con Elena Guerrini e le sue iniziative.

Costo del biglietto? Si entra “a baratto”. E, mi raccomando: “Portate la sedia da casa!”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le nostre attrici Giulia Zeetti e Caterina Fiocchetti partecipano al Festival del Baratto, alla vigilia di Ferragosto

PerugiaToday è in caricamento