Festa della Rete a Perugia, dall'incontro sull'Intelligenza artificiale agli Oscar del Web: super ospiti e incontri

Tanti gli appuntamenti in programma per la prima edizione della Festa della Rete: Perugia pronta a diventare Capitale del Web per una tre giorni ricca di eventi

La rete, il suo lato oscuro, le sue mille sfumature e applicazioni. Ma anche intelligenza artificiale, cybersecurity, nuove frontiere del lavoro. Si rivolge a un pubblico trasversale la prima edizione perugina della Festa della Rete, un fortunato format nato a Milano e per la prima volta sbarcato a Perugia grazie al suo ideatore, Gianluca Neri, al giornalista e scrittore perugino, Matteo Grandi e all’attrice e presentatrice, Claudia Alfonso.

E proprio l’Intelligenza Artificiale e l’influenza che avrà nelle nostre vite sarà al centro di uno straordinario incontro con  Vitale, CEO di Conversate (in programma l’11 novembre) in occasione della Festa della Rete https://www.festadellarete.it/programma/  assieme al giornalista de Il Sole 24 Ore Massimo Chiriatti e l’Head of Sales di TravelAppeal Marco Romanelli, per discutere sull’influenza che l’Intelligenza Artificiale avrà nelle nostre vite.

“L’Intelligenza Artificiale, nota anche come IA - spiega Alessandro Vitale - è una disciplina che si occupa di realizzare macchine che sono in grado di percepire stimoli esterni, prendere decisioni e compiere azioni. Essa è destinata ad entrare nelle nostre vite, portando benefici sia alle aziende (diventando la nuova fonte di produttività), sia all’uomo. Nel settore della sanità, per esempio, le principali novità riguarderanno il campo della diagnostica. Per analizzare immagini quali le lastre, infatti, alcuni algoritmi sono migliori dell’occhio umano, anche se fanno solo una parte del lavoro e quindi devono essere concepiti come un supporto. Si dovrà trovare il giusto modo per far ‘collaborare’ macchina e uomo. Nel campo della medicina di precisione, inoltre, analizzando tutti i dati disponibili di una persona, fino al suo DNA, è possibile creare delle medicine personalizzate per ognuno di noi. Sul versante operazioni chirurgiche, invece, siamo ancora molto indietro. Non è consigliabile affidarsi a dei robot, il cui posto è ancora all’interno delle fabbriche”.

La partecipazione di Vitale alla Festa della Rete 2018 rientra nel variegato programma di incontri previsti: durante la tre giorni si svolgeranno incontri e dibattiti su diversi argomenti. Dai temi d’attualità legati alla Rete, come il diritto alla privacy e i dati personali, alle fake news, passando per bullismo, identità digitale ed intelligenza artificiale.

Tra i tanti appuntamenti e i temi di discussione in programma oltre alla Cibersecurity, anche un incontro con Laura Boldrini e la blogger Giulia Blasi che, con la moderazione di Matteo Grandi, che parleranno del movimento #MeToo in un incontro dal titolo “La rete contro le molestie”. Tra i tanti protagonisti anche la Pozzoli’s Family, The Show, Sofia Viscardi, Daniele Doesn’t Matter, Gianluca Gazzoli e Pinuccio e Cucine da Uomini.

Sabato 10 novembre appuntamento con i Macchianera Internet Awards 2018, riconosciuti ormai come Oscar del Web che nella splendida cornice del Teatro Morlacchi, dalle 21.30 in poi, saranno assegnati alle migliori e più disparate categorie: dal miglior sito web al blog travel, personaggio dell’anno, pagina Facebook, trasmissione Tv e radio, miglior Tweetter e Instagrammer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento