menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursioni in Umbria: alla scoperta della faglia di Gubbio e della Gola del Bottaccione

L’escursione vi farà scoprire come si genera una faglia e come essa innesca dei terremoti, come comprenderne la dinamica e la geometria nel sottosuolo e come capire i termini tecnici associati ad un sisma (epicentro, ipocentro, magnitudo, scala Mercalli etc.)

La faglia di Gubbio è una delle strutture più significative dell’Appennino. E’ una faglia attiva e sismogenetica, ovvero capace di generare terremoti. Lunga 22 km, con oltre 2000 m di spostamento verticale ha generato un grande bacino continentale durante l’ultima era geologica, il Quaternario. Ad oggi è una delle faglie meglio documentate e più studiate d’Italia. L’ultimo grande sisma generato da questa struttura risale al 29 Aprile del 1984, con una magnitudo pari a 5.2.

L’escursione vi farà scoprire come si genera una faglia e come essa innesca dei terremoti, come comprenderne la dinamica e la geometria nel sottosuolo e come capire i termini tecnici associati ad un sisma (epicentro, ipocentro, magnitudo, scala Mercalli etc.).
La giornata studio continuerà con una piacevole passeggiata lungo i boschi della gola della Madonna del Sasso, per raggiungere l’affascinante piana d’Ansciano, con i suoi ruscelli e boschi.

Nel pomeriggio si visiterà il geosito della Gola del Bottaccione, lo "strato ad Iridio" riconosciuto negli anni '80 da parte della comunità scientifica come la testimonianza dell'impatto del meteorite responsabile della scomparsa dei dinosauri.

Ritrovo a Perugia alle 9.00 presso il parcheggio del Palazzetto dello Sport a Pian di Massiano. Ritrovo a Gubbio alle 10.00 presso il cimitero eugubino (strada del cimitero, Gubbio). Il pranzo sarà al sacco. 
 La quota di partecipazione è di 10 € (5 € al di sotto dei 12 anni). Per chi volesse da Perugia sono disponibili 8 posti sul nostro mezzo aziendale. In questo caso la quota sarà di 15 € (7 € per gli under 12). Per prenotazioni e informazioni scriveteci su Facebook o inviate un messaggio Whatsapp al 3311305612

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento