Al teatro Subasio di Spello è di scena 'Elettrocardiogramma', di e con Leonardo Capuano. Venerdì 28 marzo

Un artista dinamico e poliedrico, Leonardo Capuano, portatore di un teatro rigoroso e accurato e di una visione personale e profonda dell' animo umano e delle sue eterne contraddizioni. Realtà certa del teatro contemporaneo, Capuano porta in Umbria, al Teatro Subasio di Spello, il suo ultimo lavoro: Elettrocardiogramma, venerdì 28 marzo, ore 21,15.

"In scena un uomo balbuziente, con indosso un vestito da donna, non sembra far caso a ciò che indossa: dice di essersi svegliato così. Una figura tragicomica che mi accompagna da anni, il balbuziente, non un'invenzione, ma un caro amico che di tanto in tanto mi racconta come gli vanno le cose. Sembrerebbe solo ma non lo è, parla con chi gli fa compagnia da sempre, figure presenti, concrete, come i quattro fratelli, la madre, la donna amata, che vivono con lui, parlano attraverso di lui, prendono la parola e parlano, agiscono, cercano di risolvere le problematiche della vita di tutti i giorni a modo loro. Elettrocardiogramma sembra un errore, ma in realtà rivela una piccola verità, una paura latente, o un punto di vista comico e sorprendente". 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento