Marsciano, teatro Concordia: lo spettacolo coinvolgente di Edoardo Leo tra parole e musica

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Marsciano
  • Quando
    Dal 24/06/2018 al 24/06/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà con Edoardo Leo il primo appuntamento della neonata associazione di promozione sociale “Teatro del Vino”. Al Teatro Concordia di Marsciano, il 24 luglio prossimo, arriverà l’attore e regista romano con il suo “Ti racconto una storia” che è un reading-spettacolo prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni, con musiche di Jonis Bascir, che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri raccolti dall'inizio della sua carriera ad oggi. Vent'anni di appunti, ritagli, ricordi e risate, trasformati in uno spettacolo coinvolgente che cambia forma e contenuto ogni volta in base allo spazio e all'occasione. È uno spettacolo che vuole far sorridere e riflettere, che racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica. Una riflessione su comicità e poesia per spiegare che, in fondo, non sono così lontane. In scena non solo racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Eco, Benni, Piccolo, ecc) ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei e dello stesso Edoardo Leo.

Un primo impegno dell’associazione “Teatro del Vino” che come manifesto fondativo vuole provare a mettere- come l’uva nella nostra regione- radici importanti e ben piantate sulla terra. La promozione del territorio in connessione alle più svariate forme d’arte: su piazze, nei teatri, nei musei o semplicemente negli scorci sconosciuti della Media Valle del Tevere, sempre accompagnati da aperitivi-assaggi delle cantine della zona. Non a caso i giovani promotori-provenienti dai comuni di Marsciano e San Venanzo- si rifanno ad uno slogan che richiama anche il “perché” del nome stesso: le idee sono come l’uva, nascono a grappoli! E le idee, ai sette soci fondatori, non mancano. E’ il presidente Michele Capoccia che racchiude in breve gli scopi dell’associazione: “L’associazione punta a far diventare le numerose cantine del territorio dei colli perugini le protagoniste di una promozione globale e integrata del territorio, delle sue “bontà”, delle sue bellezze paesaggistiche, delle sue opere d’arte e dei suoi monumenti e dei suoi istituti culturali. Il teatro, il cinema, la letteratura, le arti visive e la cultura digitale saranno le attività di riferimento dell’associazione, stelle polari per orientarsi e guidare il pubblico alla scoperta delle colline perugine”. L’appuntamento d’esordio sarà quindi al Teatro Concordia di Marsciano, martedì 24 Luglio prossimo con lo spettacolo di Edoardo Leo prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni che ha fortemente voluto la data in Umbria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Montone torna il Mercato dei Sapori tutte le domeniche fino a settembre

    • dal 31 May al 6 September 2020
    • Piazza Fortebraccio
  • "A cena con l'arte", quattro serate per scoprire il Santuario di Mongiovino e i suoi dintorni in maniera speciale

    • dal 17 July al 28 August 2020
    • Santuario di Mongiovino
  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 November al 4 August 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Il "potere delle idee" per la rinascita, riapre Palazzo della Corgna a Castiglione del Lago con la mostra Creativity

    • dal 27 June al 13 September 2020
    • Palazzo della Corgna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PerugiaToday è in caricamento