"Doniamoci", l'evento sulla cultura della donazione diventa uno streaming

Doveva svolgersi il 9 Maggio con centinaia di studenti delle scuole perugine e musica, ospiti dello spettacolo e dello sport a parlare del mondo delle donazioni e del volontariato: l'evento si sposta sul web il 2 Maggio

Lo hanno annunciato con una conferenza stampa via Zoom, necessaria ai tempi del Coronavirus, gli organizzatori dell’evento Doniamoci, iniziativa di diffusione della cultura della donazione, promossa dal Centro Regionale Trapianti in collaborazione con le associazioni A.I.D.O. - A.N.E.D. - Avanti Tutta e A.V.I.S.: la manifestazione, che doveva svolgersi il prossimo 9 Maggio con moltissimi studenti delle scuole superiori perugine è stata spostata "on line".

Per non rinunciare all'importante messaggio al centro dell'iniziativa infatti - quello che incoraggia specialmente i giovani ad avvicinarsi alla cultura della donazione e del volontariato - le associazioni promotrici hanno pensato di spostare la grande "festa" culmine del progetto (iniziato a Gennaio con due concorsi nelle scuole perugine aderenti) via streaming. L'appuntamento è dunque fissato per il 2 Maggio, dalle 14.30 alle 18, sule pagine Facebook ufficiali "Doniamici" e "Mauro Casciari", che sarà il grande accompagnatore di tutta la manifestazione, come nella prima edizione del 2018.

In cosa consiste Doniamoci su Facebook? Ad alternanarsi in diretta web ci saranno tanti personaggi del mondo dello spettacolo, della scuola, dello sport e delle istituzioni, con simpatiche irruzioni da parte di artisti del mondo dello spettacolo e della musica, come: il misterioso Magic Andrea, il pianista Maurizio Mastrini, il prestigiatore Andrea Paris, la cantante Annalisa Baldi, il cantante e imitatore Antonio Mezzancella, il tenore Frate Alessandro e il ventriloquo Nicola Pesaresi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non mancheranno testimonianze dirette di trapiantati, che racconteranno la loro esperienza di rinascita, ma ci saranno anche i giovani del Servizio Civile e della Star Cup. Ci saranno collegamenti anche con il mondo della scuola e alcuni studenti che avrebbero dovuto prendere parte al progetto.
Tra gli obiettivi di Doniamoci anche quello di avviare un rapporto di cooperazione tra le varie associazioni di volontariato, coinvolgendo particolarmente i giovani e le scuole per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, tese alla donazione ed a una sana crescita rivolta a migliorare il bene comune; avviare politiche coordinate sulle tematiche formative della popolazione rivolte all'acquisizione di corretti stili comportamentali e relazionali in materia di solidarietà, integrati in processi di promozione della salute e dello star bene.
Dal 2 maggio inoltre, verrà installato in Centro a Perugia (Piazza della Repubblica), uno stand simbolico del progetto che vuole in qualche modo rappresentare un segno di speranza e simboleggiare il fatto che la solidarietà non si ferma.
Non solo un diretta Facebook, quindi, ma un vero e proprio progetto sociale, che vede  quattro associazioni: A.I.D.O. - A.N.E.D. - Avanti Tutta e A.V.I.S., lavorare insieme in maniera condivisa per il perseguimento di obiettivi comuni, congiuntamente con il Centro Regionale Trapianti dell'Umbria, la Regione Umbria, la Provincia e il Comune di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento