Distretto militare di Perugia, incontro all’Associazione Porta Santa Susanna

Per la precisione, il titolo della conversazione, tenuta dal Generale di Divisione Massimo  Iacopi, è stato “Il Distretto militare di Perugia: la memoria militare, politica e storica della città”

Interessante incontro all’Associazione Porta Santa Susanna sul Distretto militare di Perugia.

Per la precisione, il titolo della conversazione, tenuta dal Generale di Divisione Massimo  Iacopi, è stato “Il Distretto militare di Perugia: la memoria militare, politica e storica della città”.

Partner dell’evento culturale, la Famiglia Perugina, rappresentata dal presidente Giovanni Brozzetti, che ha porto un breve saluto.

Relazione fitta di date e di dati, di nomi e statistiche, frutto di una ricerca storico-documentale di grande interesse. La conferenza è stata introdotta dal saluto del presidente Galeno Scattini, dal Consigliere Giuseppe Severini, alla presenza del professor Franco Bozzi, della Commissione cultura dell’Associazione.

Il Distretto di corso Garibaldi, entrata da piazza Lupattelli, è un Ente militare nato dopo la realizzazione del processo unitario nazionale.

Questa struttura ha rappresentato, per oltre 135 anni della storia italiana, il punto di raccordo tra il cittadino e l’istruzione militare. Iacopi ha ricordato che – fino all’abolizione della leva del 2004 – in questo luogo sono confluiti tanti giovani per la cosiddetta esperienza dei “3 giorni”, ossia per essere sottoposti agli esami relativi alla idoneità psico-fisica.

“Quanti malanni sono stati diagnosticati a giovani che non sapevano di averne, in tempi nei quali la salute non era ancora adeguatamente controllata”, ha osservato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma il distretto militare è stato anche testimone, nel caso specifico di Perugia, di episodi importanti della nostra storia nazionale. Tuttora esso custodisce, insieme agli Archivi di Stato, la memoria militare della regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento