Dalla Rocca alla Roccia: alla scoperta delle meraviglie ambientali della montagna spoletina

Una passeggiata per conoscere da vicino i tesori di questa terra. L’evento, in programma sabato 18 maggio, rientra nell’ambito del progetto Dalla Rocca alla Roccia, vincitore del bando Por Fesr 2014-2020 Imprese culturali e creative

 Maggio alla scoperta delle bellezze naturalistiche di Spoleto. L’evento, che rientra nell’ambito del progetto Dalla Rocca alla Roccia, vincitore del bando Por Fesr 2014-2020 Imprese culturali e creative e realizzato da Rete Icaro, si terrà sabato 18 maggio a partire dalle 15.30.

Il tema della giornata sarà il cambiamento climatico e il suo impatto su acqua, flora e fauna appenninica, al fine di sensibilizzare la cittadinanza in occasione della Giornata della Terra, svoltasi a fine aprile.

Una giornata aperta non solo agli appassionati di attività outdoor, ma anche a coloro che desiderino scoprire le aree ad alto pregio naturalistico dei monti spoletini. Saranno le guide ambientali della Int.Geo.Mod. srl e dello Studio Nauralistico Hyla a condurre i visitatori in un suggestivo percorso che, partendo dalla Rocca albornoziana, affronterà il giro dei condotti sviluppandosi lungo le zone boschive che caratterizzano il paesaggio e offrendo la possibilità di conoscere da vicino questi straordinari luoghi. Dalla valle del Tessino attraverso le falde di Monteluco fino alla fascia olivata, il territorio di Spoleto offre inoltre rifugio a numerose specie animali di interesse conservazionistico.

L’appuntamento è per le 15.30 in Piazza Campello, presso la Rocca Albornoziana.

 Dalla Rocca alla Roccia prosegue con il suo cartellone di eventi. Il prossimo appuntamento in programma è domenica 26 maggio in occasione della XI Giornata Nazionale delle Miniere. A partire dalle 16 si terrà l’incontro – organizzato in sinergia con l’associazione Amici delle Miniere di Morgnano – all’interno della splendida Rocca albornoziana con esperti a confronto. Focus della giornata saranno le radici della storia industriale umbra e di quella mineraria spoletina come possibilità di rilancio del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Dalla Rocca alla Roccia è il progetto vincitore del bando Por Fesr 2014-2020 Imprese culturali e creative e realizzato da Rete Icaro, un raggruppamento temporaneo di imprese che opera nel campo della valorizzazione del territorio e dell’economia locale di cui fanno parte Hyla Nature Experience (capofila del progetto), Int.Geo.Mod. Srl, ex spin-off dell’Università degli Studi di Perugia e la società cooperativa Link 3C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Coronavirus in Umbria, la mappa comune per comune al 6 giugno: aumentano i guariti, calano i ricoveri

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento