rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Eventi

Dalla giornata commemorativa del 2 novembre alla Festa delle Forze Armate: il programma a Perugia

oncerti e testimonianze, la consegna del Premio Città di Perugia, per le giornate del 2 e del 4 Novembre.

Dai "Morti" alla Giornata delle Forze Armate e l'Unità Nazionale: tutto pronto a Perugia per due giornate all'insegna della commemorazione. Concerti e testimonianze, la consegna del Premio Città di Perugia, per le giornate del 2 e del 4 Novembre. A Perugia torna il fermento in occasione della commemorazione dei defunti e della Gionata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale; due giornate di festa per ricordare i caduti di tutte le guerre, personalità perugine e gli iscritti all’Albo d’Oro del Comune di Perugia. Il 2 novembre le lapidi e i monumenti dei diversi punti del centro storico e del Civico Cimitero verranno valorizzati con corone e mazzi di fiori, mentre per la ricorrenza dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, verrà assegnato il Premio Città di Perugia, istituito nel 1991, premiando coloro che si sono distinti per solidarietà, sacrificio e per le loro opere di riguardo per la città perugina, interessando uffici, persone appartenenti ad Esercito, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato.

Entrambe le giornate saranno impreziosite da concerti e testimonianze, con musiche e brani accuratamente scelti: il 2 novembre alle 11 nella Chiesa templare di San Bevignate, per la sua decima edizione ci sarà infatti il concerto dedicato alla commemorazione dei defunti “in Paradisum”, grazie alla presenza del maestro Andrea Ceccomori (che ripeterà l'esibizione anche a Napoli), che sarà accompagnato dall’arpista Maria Chiara Fiorucci, in collaborazione con il Comune di Perugia e Munus. Il concerto godrà di musiche quali le celebri Pavane di Ravel o Faurè, Gluck, Il gregoriano In Paradisum riletto dallo stesso Ceccomori anche con aggiunta di suoi propri brani, e classici come Haendel e Mozart, o contemporanei come Martynov, Glass e Gach; il 4 novembre invece, a valorizzare la festa dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze armate, alla sala dei Notari del Palazzo dei Priori alle 18.30, si assisterà al concerto spettacolo “Dietro l’uniforme” con testimonianze, canti popolari e della tradizione alpina.

Questo concerto è stato reso possibile e realizzato con il patrocinio di Mibact, del Comune di Perugia, dell’università per Stranieri di Perugia, il Comando Militare Esercito “Umbria”, Agimus e Coralità. I protagonisti saranno: il Coro CAI di Cesena, diretto da Gianni Della Vittoria, il Coro CAI di Gualdo Tadino, diretto da Felice Pericoli e il Coro CAI d Perugia, diretto da Andrea Coli. Appuntamento arricchito anche dalle letture a cura dell’attore Luca Corbucci e dalle immagini video di Leandro Battistoni. Entrambi i concerti, del 2 e del 4 novembre saranno a ingresso libero.

Il programma completo delle due giornate. Sabato 2 novembre:
Ore 8: Rappresentanze dell’esercito, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato, della Polizia Penitenziaria, della Polizia Municipale e della Polizia Provinciale, deporranno corone alle lapidi ed ai monumenti posti in vari siti del Centro Storico;
Ore 11: Civico Cimitero – Le Autorità Comunali renderanno omaggio al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, all’Ossaia comune, alla tomba del cecoslovacco Matuska, alle tombe dei patrioti caduti nella guerra di Liberazione, a quelle di personalità politiche perugine ed degli iscritti all’Albo d’Oro del Comune di Perugia;
Ore 11.30: celebrazione della S. Messa;

Lunedì 4 novembre:
Ore 11: Deposizione di corone di alloro al Monumento ai Caduti presso l’Ara Pacis di Via Masi (giardini di Via Masi), da parte del Prefetto, del Sindaco e del Comandante del Comando Militare Esercito “Umbria”;
Ore 15 Sala dei Notari - Consegna del Premio Città di Perugia
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla giornata commemorativa del 2 novembre alla Festa delle Forze Armate: il programma a Perugia

PerugiaToday è in caricamento