rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cultura

Per le giornate del Fai i carabinieri aprono le porte della Legione Umbria: in 500 visitano l'ex monastero in corso Cavour

A fare da guida ai turisti gli studenti del Bernardino di Betto

In occasione delle giornate Fai di Primavera,i carabinieri dell’Umbria hanno aperto al pubblico le porte della sede del comando Legione di corso Cavour. Oltre 500 i visitatori che, per l’occasione, hanno potuto scoprire la parte più antica del complesso, risalente al 1300, costituita da un ex monastero benedettino. Un’occasione per ammirare il chiostro medievale e l’ex chiesa Santa Maria Maddalena le cui volte impreziosite dalla serie di affreschi risalenti al 1600, opera della mano del pittore umbro Cesare Sermei, offrono al visitatore uno spettacolo unico.

Lodevole l’impegno e la disponibilità offerti dagli allievi del Liceo Artistico “Bernardino di Betto” di Perugia che per l’occasione si sono trasformati in “apprendisti ciceroni” accompagnando i tantissimi ospiti alla scoperta di un vero e proprio gioiello incastonato nel cuore della Città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per le giornate del Fai i carabinieri aprono le porte della Legione Umbria: in 500 visitano l'ex monastero in corso Cavour

PerugiaToday è in caricamento