Domenica, 14 Luglio 2024
Cultura Piegaro

"Le ferite di marzo", un evento per ricordare il sacrificio di Emanuele Petri, caduto nella lotta contro il terrorismo

Appuntamento domani 6 marzo 2022, alle ore 18:30 presso la Chiesa di San Lorenzo a Gaiche di Piegaro

Si svolgerà domani 6 marzo 2022, alle ore 18:30 presso la chiesa di San Lorenzo a Gaiche di Piegaro l’evento dal titolo “Le ferite di marzo”. Sarà un omaggio a Emanuele Petri, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, Medaglia d’Oro al Valor Civile, vittima di un agguato di matrice terroristica durante l’espletamento del servizio su un treno regionale nella tratta “Roma – Firenze”.

La serata, ispirata dall’omonimo romanzo della scrittrice Cinzia Corneli, sarà un reading dedicato alla storia e alla memoria del nostro collega e amico Emanuele.

L’evento, organizzato in collaborazione con la Polizia di Stato e il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e dei Comuni di Perugia, Castiglion Fiorentino, Panicale, Piegaro e Tuoro sul Trasimeno vedrà la partecipazione del soprano Daniela Di Pippo, del Maestro accompagnatore Loris Aldo Peverada, del pianista Alberto Caloi, delle voci Rodolfo Mantovani e Marco Salvatori e della conduttrice Rosella Aristei.

“L’eroismo e il sacrificio di Emanuele – ha tenuto a sottolineare il questore della provincia di Perugia, Giuseppe Bellassai – trova la sua massima espressione nella memoria di tutti noi. Una memoria che si esprime nel quotidiano attraverso il rispetto del vivere civile. Anche l’arte è strumento efficace della memoria che rende indelebile Emanuele nelle nostre menti e nei nostri cuori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le ferite di marzo", un evento per ricordare il sacrificio di Emanuele Petri, caduto nella lotta contro il terrorismo
PerugiaToday è in caricamento