‘Leggere fa crescere’; tante iniziative in Umbria con il Maggio dei Libri

Fino ad oggi sono quasi 160 eventi in 43 città umbre, tra presentazioni di libri e raccolte di poesie, letture animate, spettacoli, incontri e tante altre iniziative rivolte in particolare ai lettori più giovani in corso in Umbria nell'ambito del "Maggio dei libri".

In Umbria anche quest'anno il programma ,realizzato con il coordinamento e il supporto informativo della Regione, è assai ricco di appuntamenti,  grazie all'adesione di quasi la metà dei Comuni umbri e che per tutto il mese di maggio e nei primi giorni di giugno educherà ed invoglierà alla lettura, elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. Le adesioni, nonostante che al momento siano oltre 140 in 43 Comuni, sono ancora aperte: l'elenco degli appuntamenti costantemente aggiornato, è "rilanciato" dal sito ufficiale della campagna https://www.ilmaggiodeilibri.it/download/materiale_web.html e, per tenersi sempre informati sugli eventi, sono disponibili anche le applicazioni gratuite per smartphone. Per contatti, condivisione di immagini e video sulle iniziative della campagna e per discutere di argomenti legati ai libri e alla lettura ci si può avvalere della pagina Facebook (www.facebook.com/ilmaggiodeilibri) e di Twitter.   

Nell'organizzazione delle tante iniziative rivolte ai piccoli, alle famiglie, ai giovani e meno giovani, le Biblioteche umbre continuano  a fare la parte del leone dimostrando non solo una notevole vivacità nell'organizzare iniziative "classiche" di promozione della lettura, ma anche una considerevole abilità nello stimolare Scuole, Associazioni,  piccoli centri e semplici cittadini a muoversi attivamente per favorire lo sviluppo di tale competenza quale strumento essenziale per la piena realizzazione dell'individuo nella società.

Per i lettori più giovani, nell'ambito del "Maggio dei libri" 2014, è stato bandito il concorso "Un libro ti accende", promosso dal Centro per il Libro e la Lettura in collaborazione con il Salone del Libro di Torino. Gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado sono invitati a raccontare il rapporto con i libri attraverso una realizzazione grafica o un prodotto audiovisivo. In palio, ci sono libri (il bando è su www.cepell.it); i progetti migliori saranno utilizzati per promuovere il libro e la lettura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 November al 9 August 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Calici di Stelle, si torna a gustare il vino dal vivo dopo il lockdown

    • dal 2 al 16 August 2020
    • Città del vino dell’Umbria
  • "Neraviglioso", a Scheggino una grande estate di eventi, musica e spettacoli all'insegna della ripartenza

    • Gratis
    • dal 1 August al 6 September 2020
    • varie

I più visti

  • A Montone torna il Mercato dei Sapori tutte le domeniche fino a settembre

    • dal 31 May al 6 September 2020
    • Piazza Fortebraccio
  • Laguna Park, una vera e propria "Trasimenide" tra natura, divertimento e relax con vista sul Trasimeno

    • dal 6 al 30 August 2020
    • Laguna Park
  • "A cena con l'arte", quattro serate per scoprire il Santuario di Mongiovino e i suoi dintorni in maniera speciale

    • dal 17 July al 28 August 2020
    • Santuario di Mongiovino
  • Sere FAI d'estate, si comincia il 18 Luglio con la "Bat Night" al Bosco di San Francesco

    • dal 18 July al 22 August 2020
    • Bosco di San Francesco Assisi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PerugiaToday è in caricamento