menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornate FAI per le scuole, su Instagram in diretta i luoghi più belli dell'Umbria

Saranno gli studenti delle scuole superiori a fare da Apprendisti Ciceroni del FAI per questa iniziativa speciale su Instagram. Centinaia di luoghi identitari raccontati via web

Anche se le scuole sono chiuse, non si ferma l'amore del FAI per i luighi identitari dei nostri territorio. Ritorna infatti il grande evento nazionale che il FAI - Fondo Ambiente Italiano da nove anni dedica al mondo della scuola, dove gli studenti saranno chiamati a mettersi in gioco in prima persona, per scoprire da protagonisti la ricchezza del patrimonio culturale italiano.

L’edizione di marzo 2021 si svolgerà in modalità totalmente digitale: da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021 gli Apprendisti Ciceroni, studenti appositamente formati dai volontari FAI che operano in un dialogo continuo con i loro docenti, trasmetteranno in diretta su Instagram e in differita sui canali IGTV delle Delegazioni FAI il racconto dei propri luoghi identitari.

I luoghi dell'Umbria presentati

Martedì 9 marzo alle ore 11:30 sarà la volta del Tempio della Consolazione di Todi, presentato dagli studenti ISIS Ciuffelli-Einaudi.

Posta fuori dalle mura di Todi, deve la sua costruzione, cominciata nel 1508, ad una leggenda: un operaio, intento a pulire dai rovi l’immagine della Madonna col Bambino e S. Caterina d'Alessandria, con il panno che stava usando, si deterse un occhio malato e questo, miracolosamente, guarì. Accorso il popolo, le autorità cittadine ed il vescovo, si decise di innalzare alla Madonna, detta appunto 'della Consolazione', un tempio bellissimo e di grandi dimensioni. L’antica immagine è ancora oggi conservata nell’occhio centrale del fastoso altare barocco. La paternità del progetto è attribuita al Bramante ma il Tempio come oggi lo vediamo è il frutto di un lungo processo costruttivo, realizzato soprattutto grazie alle offerte dei numerosi pellegrini provenienti da tutta Italia. La chiesa è anche tempio dell’identità cittadina e delle sue vicende storiche, basti pensare che in due capitelli delle lesene esterne dell’abside sono scolpiti i volti di Garibaldi e Mazzini.

La presentazione sarà visibile sul canale Instagram del Gruppo FAI di Todi.

Sullo stesso canale la diretta di giovedì 11 marzo, ore 09:30 per scoprire i luoghi di Jacopone da Todi: gli Apprendisti Ciceroni ci guideranno alla scoperta del personaggio più illustre della città di Todi, Jacopo dei Benedetti, conosciuto come ‘il giullare di Dio’, Iacopone da Todi. Nato nel IV decennio del XIII secolo a Todi, è stato un religioso venerato come beato dalla Chiesa cattolica ed è conosciuto anche come poeta autore della lauda drammatica ‘Donna de Paradiso’, la prima della letteratura italiana. Jacopone è stato uno dei protagonisti del suo tempo, coevo a Dante, Giotto e Bonifacio VIII, contro cui si schierò. Gli Apprendisti cammineranno nei luoghi di Jacopone illustrando la sua vita e le opere, mostrando la casa dove si pensa sia vissuto, il convento in cui, secondo fonti antiche, trascorse la prigionia, e la chiesa di S.Fortunato, che il beato vide in ricostruzione, in cui sono sepolte le sue spoglie. La tomba del beato è nella cripta della chiesa, fatta erigere dal vescovo Angelo Cesi nel 1596, e decorata con un suo ritratto eseguito dal pittore Ferraù Fenzoni.

A preparare e tenere l'incontro, gli studenti del Liceo intitolato al protagonista dell'appuntamento.

Infine, venerdì 12 marzo con tre appuntamenti alle 9:30, 10:30 e 11:30, gli studenti del IISST di Orvieto accompagneranno i visitatori virtuali alla scoperta de "La bella e il guerriero": le storie della misteriosa ed affascinante Venere di Cannicella e dell'enigmatico guerriero Larth, introducendoci al mondo e alla cultura etrusca attraverso le due opere più significative del Museo Faina di Orvieto. Dialoghi impossibili tra passato e presente per incuriosire i più giovani ed avvicinarli al mondo dell'antica Velzna. 

Sempre sullo stesso canale Instagram.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento