I detenuti di Capanne premiano i documentari internazionali al PerSo – Social Film Festival

Il progetto prevede prima una fase di formazione su temi e tecniche narrative portata avanti da esperti

Dal 7 all'11 ottobre torna per la sua sesta edizione il PerSo – Perugia Social Film Festival. L'appuntamento dedicato al cinema documentario, luogo di analisi e riflessione sul contemporaneo e sui linguaggi cinematografici, metterà in scena il meglio delle produzioni internazionali del cinema del reale. Cinque giorni di proiezioni ad ingresso gratuito, tre categorie di concorso, eventi speciali fuori concorso e workshop. 

Ad assegnare il PerSo Short Jail, il premio per il miglior cortometraggio, sarà una specilissima giuria, formata dai detenuti della Casa Circondariale di Perugia-Capanne. Un progetto nato insieme al festival, nel 2015, e che negli anni ha coinvolto oltre 45 tra detenute e detenuti del carcere perugino. Le visioni nel penitenziario precederanno il festival e si terranno il 2, 3 e 5 ottobre, presso la sala polivalente all'interno della struttura. Si tratta di un percorso che prevede una fase di formazione dove vengono attivate riflessioni sia sul piano tematico e di costruzione della storia, sia sul piano delle tecniche e dei linguaggi. Quest'anno per ovvie ragioni la presenza in carcere si è interrotta nei mesi del lockdown ed è potuta riprendere solo nel mese di settembre. Perciò, i percorsi di formazione che negli ultimi anni avevano previsto visioni durante diversi mesi dell'anno, per garantire un approccio più completo al cinema del reale, non si sono potuti avviare. Per questa ragione, in via eccezionale, sono stati coinvolti nuovamente i detenuti formati per la giuria 2019 (naturalmente quelli ancora in stato di detenzione a Capanne). 

Durante la giornata del 5 ottobre ci sarà la votazione e la stesura delle motivazioni del premio. Saranno realizzate anche delle interviste ai detenuti che poi saranno proiettate in sala durante la cerimonia di premiazione del festival, l'11 ottobre.

Differente. Non indifferente, questo il claim che riassume lo spirito del PerSo. Il festival, che si è ritagliato nel giro di pochi anni un posto importante nel panorama dei concorsi a livello internazionale, presenterà 8 film in anteprima nel concorso principale, il PerSo Award, e 9 cortometraggi internazionali nel concorso PerSo Short. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Festival è organizzato da Associazione RealMente, con il sostegno del MiBACT - Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, della Regione Umbria, del Comune di Perugia, di ANEC Umbria e con il sostegno di altri soggetti pubblici e privati. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. Programma completo: www.persofilmfestival.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento