Convegno internazionale sulla Favola, tra l'Università per Stranieri di Perugia e Nantes

Genere letterario a volte considerato ‘minore’, la favola, ha di fatto veicolato nei secoli il portato culturale, tradizionale ed etico di intere civiltà, a volte commuovendoci, a volte spaventandoci, altre facendoci sognare.

Del senso storico-linguistico, letterario, filosofico e semiotico della favola si è parlato all'Università per Stranieri nell’ambito di un convegno di internazionale nato dalla collaborazione tra l’ateneo di Palazzo Gallenga e quello di Nantes, i quali da tempo hanno attivi programmi di scambio Erasmus, di visiting professors e ben due corsi di doppie lauree magistrali (Promozione dell’Italia e del Made in Italy, PRIMI, e LM Comunicazione pubblicitaria, storytelling e cultura d’immagine, COMPSI).

Molti e tutti di grande interesse gli interventi in programma, voluti dal Comitato scientifico del Convegno, composto da Francesca Malagnini, Catherine Lanfranchi, Antonio Catolfi e Walter Zidarič.

Nel 2020 l’evento avrà il suo secondo tempo all’Università di Nantes.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento