"Gli artigli del falco", terzo volume della saga medievale di Marina Trastulla, presentazione al Castello di Monterone

Si terrà il 21 novembre alle ore 17.00 al Castello di Monterone a Perugia la presentazione del libro "Gli artigli del falco" di Marina Trastulla. Durante l'appuntamento a dialogare con l'autrice saranno Giusi Checcaglini e Valentina Vincenti. Accompagneranno la lettura di alcuni brani del volume i Cellostar, orchestra giovanile di soli viooncelli, diretti da Maria Cecilia Berioli.

"Gli artigli del falco" è il terzo volume della "saga del falco" la cui protagonista è Gemma, una donna medievale ma molto moderna nel suo voler ragionare di testa propria, andare contro le convenzioni che costringono la donna a un destino già segnato. Lei si ribella ai matrimoni combinati, al fatto che una donna guaritrice debba essere considerata per forza una strega, ai pregiudizi e alla rigidità delle divisioni sociali.

Le trame politiche, i complotti e i tradimenti della Grande storia influenzano e travolgono i destini dei protagonisti dei romanzi della Trastulla, figure d’invenzione calate nei diversi ambienti medievali: aristocratici cavalieri, ricchi borghesi, alti prelati e umili monaci, contadini in cerca di una vita migliore. Nel ciclo del falco non manca l’aspetto epico e tragico della battaglia, culmine del racconto, in cui si scontrano opposti ideali politici e in cui viene messo alla prova il coraggio e la determinazione del singolo uomo. L’originalità dei romanzi è data dal fatto che le avventure medievali vengono narrate, nella finzione, da una ragazza dei nostri giorni, Stella, che fa da contraltare a Gemma con i suoi problemi quotidiani di giovane donna alle prese con il lavoro, i progetti per il futuro, la famiglia, l’amicizia e l’amore. Attraverso il confronto tra le due epoche il lettore è portato a riflette sulle somiglianze e le differenze della condizione femminile e più in generale, sui cambiamenti avvenuti nei secoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento