Eventi

Artisti si nasce, maestri si diventa, interpreti ci si forma… all’Auditorium Marianum di don Francesco Spingola

Al Borgo Bello, un corso di interpretazione musicale sotto la guida del principe dei clarinettisti, Guido Arbonelli, allievo del grande Ciro Scarponi

I direttori artistici Guido Arbonelli e Natalia Benedetti con la pianista Lucrezia Proietti e le collaboratrici della Residenza Maria Cristina Ciurnella, Chiara Fiorucci e Lorenza Zampolini

Artisti si nasce, Maestri si diventa, Interpreti ci si forma… all’Auditorium Marianum di don Francesco Spingola. Al Borgo Bello, un corso di interpretazione musicale sotto la guida del principe dei clarinettisti, Guido Arbonelli, allievo del grande Ciro Scarponi.

Arbonelli ha fondato l’Associazione Namaste, attivissima nel mondo della formazione e dei concerti. Non si contano le trasferte internazionali, al di qua e al di là dell’Oceano, insieme a Natalia Benedetti con cui Arbonelli forma un duo clarinettistico di eccezionale bravura.

Ai due si uniscono, per l’occasione, in veste di docenti, la collega Chiara Parolo e il pianista Michele Fabrizi.

I corsisti aderenti al master provengono da varie regioni italiane, quali Sicilia, Calabria, Veneto e Toscana.

Al fine di offrire opportunità concertistiche, il corso si dipanerà in ben quattro concerti: a Todi (30 Agosto ore 17:30, Chiesa della Nunziatina); a Perugia (31 agosto ore 18:00, al Sodalizio San Martino); ancora a Perugia (sempre il 31 agosto ore 20:30, all’ Istituto musicale Frescobaldi col duo violoncello-pianoforte Marco Algenti e Lisa Francese) e infine, sempre a Perugia, il 1° Settembre ore 18:00, all’Istituto musicale Frescobaldi.

Ecco i nomi dei musicisti per l’ensemble di clarinetti: Elke Bounge, Giuseppe Esposito, Giovanni Tanzarella, Andrea Pregnolato, Valentina Carli, Luca Pollastri, Lucia Tommasa Campanella, Giuseppe Campanella, Salvatore Campanella, Lorenzo Caciotto, Anna Mannaioli, Giorgia Gabrielli, Domenico Umbro, Luis Insulza Diaz.Guido Arbonelli, Natalia Benedetti, Chiara Parolo, Michele Fabrizi (pianista).

Un’esperienza che fa della Vetusta un centro d’eccellenza della formazione musicale.

Il corso è frutto della collaborazione fra il Comune di Perugia, l’Associazione Namaste, il Todi Festival, la Fondazione Sodalizio di San Martino e la Fondazione Frescobaldi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artisti si nasce, maestri si diventa, interpreti ci si forma… all’Auditorium Marianum di don Francesco Spingola

PerugiaToday è in caricamento