menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Teatro di Corciano, successo per l'evento musicale "insieme per il sociale"

\3 - IOME

Al Teatro della Filarmonica di Corciano, evento musicale di vaglia sotto il brand “Insieme per il sociale”. La serata è stata voluta da Marta Custodi, dinamico assessore alla cultura del Comune di Coragino. Presentando l’evento, l’assessore “filosofa” dichiara: “Un momento di riflessione e di matura socialità, destinato a sostenere il Fondo di Solidarietà del Comune di Corciano. Per vincere l’indifferenza e sovvenire alle necessità di quanti si trovano in difficoltà”. Il sodalizio fra politica e cultura è perfettamente assecondato dall’acoustic duo di Selene Capitanucci e Simone Matteucci.

Lei, una giovanissima e dotatissima singer transitata per XFactor, è destinata a raccogliere i sicuri frutti di quanto semina con passione e straordinaria vocalità, potenza, raffinatezza interpretativa, versatilità nel passaggio fra i generi. Lui, chitarrista di vaglia, in grado di supportare la cantante con la classe e la potenza di un’intera      orchestra. E, sia detto a suo merito, senza le diavolerie e le enfiature dell’elettronica. Simone padroneggia tastiera ed effetti come bere un bicchier d’acqua. E non è un caso se la sua scuola di San Sisto, la “Jester Music School”, si dimostra capace di formare e portare a maturazione autentici talenti. Ne abbiamo sentiti alcuni già in grado di conseguire obiettivi artistici ragguardevoli.

A queste mature competenze, si sommi il batti e ribatti complice tra le due “esse”, Selene e Simone, consumati maestri d’interlocuzione col pubblico. Tanto bravi da dissimulare la fatica e l’impegno dietro una apparente leggerezza. Che non è mai casuale, ma sempre frutto di assiduo tirocinio. Più apprezzabile quanto meno esibito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento