menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna ‘Corciano Bimbi’, presenti anche le unità cinofile della Croce Rossa: il programma

Tanti spettacoli e laboratori si svolgeranno, annunciano dagli uffici comunali, altri dovranno essere cancellati in caso di cattivo tempo

Ci saranno anche le unità cinofile della CRI, alla prima edizione di ‘Corciano Bimbi’, la nuova manifestazione del Comune prevista per il 24 e 25 aprile per regalare alle famiglie una full immersion nel magico mondo dell’infanzia. Domenica, grazie alla Croce Rossa Comitato di Corciano i bambini potranno vivere un’esperienza meravigliosa. Gli amici a 4 zampe, infatti, saranno presenti lungo le vie del borgo dalle 10 alle 13, mentre alle 11.30, in Piazza Coragino, effettueranno delle prove di condotta ed obbedienza con simulazioni di ricerca di alcuni volontari. Se vorranno, anche i bambini potranno prestarsi al gioco e, celati con dei fusti di plastica, si troveranno in un divertente nascondino.

Il conduttore del gioco lascerà che il cane inizi la ricerca e lo stesso, abbaiando, comunicherà che ha avuto successo. Il giorno seguente, anniversario della Liberazione, i protagonisti di ‘Corciano bimbi’ diventeranno piccoli poliziotti. Dalle 10 alle 12, a disposizione di queste speciali Forze dell’Ordine, volanti e moto da “guidare”, mentre nel pomeriggio, il copione cambierà ed i protagonisti vestiranno i panni dei vigili del fuoco. Nell’Angolo di ‘Pompieropoli’ spazio al coraggio, per salvare degli sfortunatissimi orsacchiotti. “Non sarà solo il divertimento l’obiettivo della giornata – spiega l’assessore alle attività culturali Lorenzo Pierotti - importantissimo insegnare ai bambini come affrontare certe situazioni di pericolo e, soprattutto, come evitarle, prevenendole!” A completare le prove avventurose, l’installazione della Parete da arrampicata Unicef. Intanto però, le anticipazioni su avverse condizioni meteo  inducono a strutturare un piano B. Tanti spettacoli e laboratori si svolgeranno comunque, annunciano dagli uffici comunali, altri dovranno essere cancellati in caso di cattivo tempo. In particolare, l’Angolo dei Gonfiabili, l’Angolo Bimbinfirma, l’Angolo Magico, Corciano senza Frontiere, solo in caso di pioggia saranno spostati nella Palestra Comunale del centro storico, insieme alle mascotte di Topolino (il 24) e di Masha e Orso e dei Minions (il 25).

Anche il corso “Salviamo i nostri bimbi” del 24 (ore 10), a cura della CRI Comitato di Corciano, si terrà nel Palazzo Comunale ed i laboratori di creta “Toccare per imparare” saranno realizzati in un locale al chiuso in C.so Cardinale Rotelli. Sempre in caso di pioggia l’Angolo del Riciclo del 25, dalle 11.30 alle 21, si sposterà all’interno del Palazzo Comunale, al pari della Fascioteca delle mamme e dei Laboratori di Animatamente. Idem per la premiazione del Concorso I bimbi sono, spostata nella sala dell’Antico Mulino. Non potranno invece essere realizzati, e speriamo non si verifichi questa eventualità, ma solo limitatamente alle ore di cattivo tempo, l’Angolo degli Aanomali, “Intorno al falò” (24 sera), la Caccia al Tesoro del 25, Poliziottopoli, Pompieropoli e la Parete da Arrampicata Unicef. Non subiranno modifiche perché già previsti al chiuso, l’Angolo dei Racconti, L’Angolo Morbido, L’Angolo dei Genitori, L’Angolo degli Artisti, L’Angolo Truccacconcia, Divertimento in movimento, L’Angolo del Fasciatoio, il Concorso “I Bimbi sono”, La Taverna dei Pagliacci, all’interno della quale sarà eventualmente anche realizzato L’Angolo della Merenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento