rotate-mobile
Eventi

Sentiti per Voi - Spopola alla Stranieri il Quartetto Arimany di Barcellona

Tutti e quattro i musicisti, professori di fama internazionale, vantano un  curriculum prestigioso

L’Agimus di Salvatore Silivestro inaugura la 43.ma stagione concertistica alla Sala Goldoni di Palazzo Gallenga. Offerto (secondo tradizione, a ingresso libero) un concerto che ha carattere di eccezionalità. Prestano cuore e strumento i componenti del quartetto Arimany di Barcellona: un ensemble costituito dai flauti Claudi Arimany e Eduard Sanchez, dalla viola di Joan Ignasi Ferrer e dal violoncello, declinato al femminile, di Esther Vila.

Tutti e quattro i musicisti, professori di fama internazionale, vantano un  curriculum prestigioso: Arimany, tanto per dire, suona alla Boston Simphony Hall.

In programma duo e quartetti di Bach, Mozart, Haydn: una proposta da far tremare le vene dei polsi. Tra gli ascoltatori attenti e interessati, la violoncellista Maria Cecilia Berioli e la viola Luca Ranieri. Pubblico scarso, ma entusiasta. C’è chi dice che la limitata affluenza sia dovuta alla ricchezza dell’offerta musicale nella città del Grifo. Melius abundare quam deficere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentiti per Voi - Spopola alla Stranieri il Quartetto Arimany di Barcellona

PerugiaToday è in caricamento