Diciannove anni di reggae: all'Urban compleanno da favola per I-Shence

Il sound system perugino spegne 19 candeline: festa a Sant'Andrea delle Fratte e a Borgo XX Giugno con nomi di primissimo piano e ospiti internazionali

Il loro è un nome strano, ma lo conoscono tutti. A Perugia, in Italia, in Europa e pure in Jamaica. I-Shence, il più vecchio sound system del panorama reggae dell’Umbria (e in parte anche dello Stivale) si prepara a fare festa. Diciannove anni di attività. Diciannove anni di concerti, serate, clash e tutto quello che uno può immaginare. A Kingston sono praticamente di casa. E non è cosa da poco. 

Hanno cominciato nel lontanissimo 1996, quando per “suonare” si utilizzava il vinile e per comprare i “pezzi” dovevi aspettare il fax dei titoli dai negozi jamaicani. Compravi praticamente a caso, ma anche questa è storia. Da allora di strada ne hanno fatta a palate, costruendo una scena musicale che il capoluogo umbro ancora non aveva. Hanno portato in città, anno dopo anno, cantanti, dj e gruppi che praticamente sono in odore di leggenda. Ad oggi sono uno dei sound più importanti d’Italia e d’Europa. Dalla serie: fai un po’ tu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E stasera, sabato 24 gennaio, I-Shence porterà all’Urban club gente di grosso calibro per festeggiare il compleanno come si deve. Andiamo con ordine e partiamo con i compagni perugini e umbri di ventura: Bashfire e Farisan Hi Fi. Poi ci allarghiamo. Prima a Roma, con i Villa Ada, poi al Salento con Heavy Hammer. Infine, il colpo di grazia. Il nome più grosso di tutti: Sentinel. Sono tedeschi. E sono i campioni del mondo del 2005. Il “cognome”, per dire, è “the everlasting sound. Tradotto: gli immortali. Mica noccioline da sgranocchiare con una birra in mano. E a proposito di sbevazzamenti, la festa comincerà al T-Trane in Borgo XX Giugno. Lì, dalle 18 in poi, si alterneranno ai controlli tutti i sound system e i dj reggae di Perugia: Masada Foundation, Manhali, Mr.Joint, Zionet e Living Faya. Perché che festa è, se non chiami anche gli amici? Questa non è solo la festa di I-Shence. Tenetelo bene a mente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento