menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondazione Cucinelli, un nuovo concerto in diretta streaming il 17 Gennaio

In collaborazione con la Fondazione Perugia Musica Classica, Hyden, Mozart e Beerthoven con il M° Paciariello

Con l’inizio del 2021, la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli e la Fondazione Perugia Musica Classica riprendono il loro percorso musicale congiunto proponendo un interessante concerto in diretta streaming. Protagonista Maurizio Paciariello al fortepiano.
Il pubblico potrà seguire il concerto del M° Paciariello, particolarmente noto per il suo approfondimento del repertorio solistico su strumenti storici, domenica 17 gennaio 2021 alle ore 16:00 collegandosi a questo link:  https://teatrocucinelli.it/it/live-streaming/.
Il concerto sarà trasmesso anche sul sito ansa.it nell'ambito del progetto ANSA per la Cultura

Il Mà Paciariello proporrà un avvincente programma dedicato a tre grandi del Classicismo viennese: Haydn, Mozart e Beethoven e attraversato da un fil rouge che accompagnerà le due Sonate e i due cicli di Variazioni che saranno eseguite.
La scelta del do minore lega la Sonata in do minore KV. 457 di Mozart alla Sonata op. 13 in do minore “Patetica” di Beethoven e contemporanea alle Variazioni su tema dal Falstaff di Antonio Salieri, alle quali fanno pendent, in apertura, le Variazioni in la maggiore Hob. XVII:2 di Haydn.

Chi è Maurizio Paciariello

Nel corso della sua carriera si interessa ed approfondisce il repertorio solistico e cameristico, con una particolare predilezione per l’esecuzione su strumenti storici; attualmente dispone di una selezione di antichi strumenti, fra cui una copia di clavicordo della fine del 1700, un fortepiano viennese replica-Broadman eseguita da Ugo Casiglia, un piano francese Pleyel del 1851, un piano a coda Bosendorfer del 1885.
L’esordio discografico, con il Concerto per pianoforte e orchestra del danese Frederik Kuhlau e dello scandinavo Franz Berwald per l’etichetta Inedita, rivela la vocazione per la ricerca di un repertorio che non ripercorra strade scontate, attraverso la scoperta di lavori spesso trascurati o la riedizione in veste nuova dei capolavori conosciuti. Ecco dunque l’edizione critica del giovanile Concerto in MI b Magg. WoO 4 (1784) di L.V. Beethoven che riceve importanti apprezzamenti dalla critica italiana e straniera.

A partire dall’autunno 2017 ha avviato l’edizione integrale delle sonate di Beethoven (Complete Pianoforte Sonatas – Da Vinci Records) su copie di strumenti storici eseguite da Ugo Casiglia. Il primo volume contiene le sonate op.26, 27 e 28, il secondo l’op.10 e l’op.13. A gennaio 2021 è prevista l’uscita del terzo volume con le sonate op.53, 54 e 57. 
 
Il concerto si terrà al Teatro Cucinelli, ma avrà luogo a porte chiuse, senza pubblico e solo in diretta streaming al link: https://teatrocucinelli.it/it/live-streaming/
 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento