rotate-mobile
Eventi Città di Castello

Città di Castello: domenica tutta da vivere nel centro storico con Retrò e le oltre 50 vespe d’epoca

Guerri: “La città offrirà tanto da vedere e da fare ai tifernati che resteranno a casa e ai turisti”

“Domenica i tifernati che resteranno a casa e i turisti che ci verranno a trovare avranno a disposizione una città viva e accogliente, che offrirà tanto da vedere e da fare passeggiando tra i luoghi ricchi di cultura e arte del nostro centro storico”.

L’assessore al Commercio e al Turismo Letizia Guerri annuncia così i due appuntamenti del cartellone di “Estate in Città” di domenica 17 luglio con Retrò e con la prima edizione de “La Tortuosa”, organizzata dal Vespa Club Città di Castello sotto l’egida del Vespa Club d’Italia e con il patrocinio del Comune.

“Retrò tornerà nella sua veste abituale, interamente all’interno delle mura urbiche, dove saranno in vetrina i pregiati e curiosi articoli di antiquariato, collezionismo e oggettistica degli espositori provenienti da tutto il centro Italia”, sottolinea Guerri. “In concomitanza con lo svolgimento della manifestazione, in un binomio inedito e interessante – aggiunge l’assessore – Città di Castello sarà per un giorno la capitale della passione per la Vespa, con gli oltre 50 iscritti provenienti da tutta Italia che prenderanno parte all’evento organizzato dal Vespa Club tifernate, una bella promozione turistica per il territorio che richiamerà nel nostro centro storico tanti cultori dello scooter più amato dagli italiani”.

“La tortuosa”, nome ispirato dalla caratteristica dell’itinerario di 65 chilometri che attraverserà i comuni di Città di Castello, Monte Santa Maria e Citerna, sarà valevole come tappa del campionato di regolarità umbro e impegnerà gli iscritti in prove a cronometro che rievocheranno le prime competizioni della storia organizzate per gli appassionati dal Vespa Club d’Italia. Al via ci saranno uomini e donne, che in sella alla Vespa si sfideranno per i premi in palio, ma soprattutto per condividere una bella giornata in compagnia, alla scoperta dei tesori del territorio. All’arrivo a Città di Castello, sabato, i partecipanti avranno infatti la possibilità di visitare il centro storico cittadino e di ammirare le sue testimonianze artistiche e culturali. Dalle 9 di domenica piazza Garibaldi sarà punto di riferimento per la partenza, l’arrivo e le premiazioni della manifestazione. Le prove di regolarità si svolgeranno in via Gramsci, dove la direzione sportiva del Vespa Club d’Italia allestirà il percorso e saranno impegnati i giudici di gara della Federazione Italiana Cronometristi.

“Per giornate come questa – osserva Guerri - dobbiamo ringraziare il mondo dell’associazionismo tifernate, con il quale è stata stabilita davvero una bella e propositiva sinergia per l’organizzazione degli eventi di Estate in Città”. Per consentire lo svolgimento de “La tortuosa” il comando della Polizia Municipale ha stabilito con una ordinanza che dalle 7 alle 13 di domenica 17 luglio saranno vietati il transito veicolare e la sosta nel tratto ricompreso tra via S. Antonio e piazza Garibaldi, ad eccezione dei veicoli adibiti alla manifestazione e utilizzati dai partecipanti, oltre ai mezzi delle forze di polizia e di soccorso. Per Retrò l’ordinanza della Polizia Municipale prevede dalle 6 alle  20 di domenica 15 maggio il divieto di transito a tutti i veicoli (compresi gli autorizzati, ad eccezione degli espositori e dei mezzi di soccorso e polizia) su piazza Matteotti, su piazza Fanti e su piazza Gabriotti, nel tratto compreso tra via del Popolo e via Cacciatori del Tevere. Vietata a tutti i veicoli (compresi gli autorizzati) anche la sosta su piazza Fanti e su piazza Costa, che potrà essere utilizzata dagli espositori per le operazioni di carico e scarico del materiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello: domenica tutta da vivere nel centro storico con Retrò e le oltre 50 vespe d’epoca

PerugiaToday è in caricamento